Tony Mitchell ritocca il suo career high in Serie A

Tony Mitchell ritocca il suo career high in Serie A

Bisogna tornare indietro di 15 anni per ritrovare due prestazioni da oltre 36 punti nella stessa gara.

di La Redazione

La Red October supera in casa la Grissin Bon Reggio Emilia per 101-95 e si porta al quarto posto in classifica. Era dalla stagione 2013/14 che Cantù non vinceva 3 delle prime 4 gare del campionato. Tony Mitchell con i 36 punti segnati ritocca il suo high personale in Italia che aveva realizzato il 29/12/2014 quando giocava a Trento e, contro l’Acea Roma, aveva segnato 32 punti. Queste le ultime prestazioni da 36 o più punti per un giocatore di Cantù: 2018/19 Tony Mitchell 36 punti Red October Cantù-Grissin bon Reggio Emilia 101-95 2017/18 Randy Culpepper 36 punti The Flexx Pistoia-Red October Cantù 82-93 2007/08 DaShaun Wood 39 punti Tisettanta Cantù-Pierrel Capo D’Orlando 105-89 2002/03 Bootsy Thorton 36 punti Oregon Scentific Cantù-Skipper Bologna 87-102.
Pe ritrovare due prestazioni con 36 o più punti segnati da due giocatori nella stessa gara come quelle di Mitchell e Ledo dobbiamo tornare alla stagione 2003/04 quando in Teramo Basket-Lottomatica Roma Carlton Myers realizzò 42 punti e Mario Boni ne mise a segno 39. La gara finì 98 a 92 per Roma.

 

 

Uff.stampa Legabasket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy