Traguardo storico per Stefano Tonut, 250 presenze in maglia Umana Reyer Venezia

Con la presenza di ieri contro Trieste Tonut raggiunge il quarto posto di sempre come presenze in maglia orogranata

di Marco Muffatto

In occasione della partita vinta al Taliercio con Varese, Stefano Tonut ha raggiunto il traguardo di 250 presenze con la maglia dell’Umana Reyer. Stefano, arrivato a Venezia nel 2015, è il quarto atleta di sempre per presenze (registrate negli archivi ufficiali delle diverse leghe) in orogranata, davanti a lui ci sono solo Michael Bramos (299), Lorenzo Carraro (290) e Stefano Gorghetto (284).

Nella giornata di sabato, inoltre, sono stati annunciati i vincitori del premio Reverberi “Oscar del Basket” per il 2019 e Stefano è stato eletto “miglior giocatore italiano”. E’ un premio prestigioso, che in passato è stato assegnato in categorie diverse, a Luigi Brugnaro, Federico Casarin, Walter De Raffaele, Elisa Penna e Bruno Cerella.

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

Foto Ciamillo – Legabasket
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy