Trento, Blackmon: “La chimica cresce, il prossimo passo in avanti da fare è in difesa”

Trento, Blackmon: “La chimica cresce, il prossimo passo in avanti da fare è in difesa”

La nota del club.

di La Redazione

Domani sera alla BLM Group Arena di Trento la Dolomiti Energia Trentino chiuderà contro i tedeschi del Telekom Baskets Bonn il proprio percorso di amichevoli pre-campionato, e lo farà alla grande: con la presentazione della squadra e il match del I Trofeo “Gruppo Paterno” che nella serata di mercoledì (palla a due alle ore 20.00) permetterà anche a tutti i tifosi aquilotti di prendere parte gratuitamente alla presentazione e all’ultima fatica prima di cominciare a fare sul serio con i match ufficiali di campionato e coppa.

JAMES BLACKMON (Guardia DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Sono contento dei passi in avanti che abbiamo saputo fare di giorno in giorno e di partita in partita: il fatto che come squadra cresciamo e miglioriamo con questa velocità non è affatto scontato, credo che ognuno stia facendo al meglio la propria parte. A livello personale sento che mi sto inserendo al meglio nella squadra e con i compagni, per questo devo ringraziare lo staff tecnico e il resto della squadra. I margini di crescita però sono ancora tanti, soprattutto in difesa, ecco perché vogliamo sfruttare al massimo il match di domani sera e poi la settimana che ci porterà alla prima partita in casa contro Pistoia. Giocare partite come quella di domani e poi di mercoledì prossimo in casa credo ci possa dare qualcosa in più anche dal punto di vista delle motivazioni e dell’entusiasmo, perché vogliamo fare felici i nostri tifosi e cominciare con il piede giusto. E domani, mi raccomando, voglio tanto pubblico: mostreremo le nostre nuove maglie e sono stupende, ve lo dico io che di stile me ne intendo (aggiunge ridendo, ndr)”.

Ufficio Stampa

DOLOMITI ENERGIA BASKET TRENTINO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy