Trento – Treviso, la sala stampa di coach Nicola Brienza alla fine della partita

Trento – Treviso, la sala stampa di coach Nicola Brienza alla fine della partita

I bianconeri vincono 90-79 contro la De’ Longhi Treviso nel terzo turno di Eurosport Supercoppa 2020: ecco le parole di coach Nicola Brienza alla fine del match.

di Maddalena Vettori

La Dolomiti Energia Trentino parte bene, scivola in basso con un difficile secondo periodo, risale con coraggio e carattere fino a strappare il primo successo stagionale.
La De’ Longhi Treviso cede 90-79 dopo una lunga rincorsa dei bianconeri, che dopo aver chiuso sotto di 13 punti il primo tempo torna in scia ai veneti e mette la freccia nel finale.

Le parole di coach Nicola Brienza | «Abbiamo cominciato la partita col verso giusto, poi abbiamo avuto un calo di concentrazione che abbiamo pagato caro alla fine del primo e nel secondo quarto: in primis in difesa, ma anche in attacco, quando abbiamo mosso poco la palla finendo per perdere molti palloni. I ragazzi però poi sono stati molto bravi a rientrare dall’intervallo con lo spirito giusto, quello mostrato già nei primi minuti: nel complesso, escluso il secondo quarto, abbiamo difeso con continuità ed energia. Questo aspetto per noi è fondamentale: se riusciamo a esprimere una difesa di squadra valida poi abbiamo il talento e le qualità per trovare buone soluzioni in attacco. Sono contento per la reazione della squadra e per la voglia di vincere che ha dimostrato, i punti di Browne ovviamente hanno fatto molto comodo ma hanno avuto significato proprio perché abbiamo messo in campo una buona difesa. Ora andiamo a Treviso per continuare a crescere e fare qualche altro passetto in avanti».

 

fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy