Treviso – Virtus Bologna, le parole di capitan Imbrò

Dopo la vittoria in casa nel recupero contro Cremona, TVB è chiamata ad una grande prova contro lu Vu nere.

di Gianmarco Tonetto

Matteo Imbrò, capitano della De’ Longhi TVB, è l’ex della partita, dal 2012 al 2015 ha giocato con le V Nere di cui è stato il più giovane capitano della storia del glorioso club bolognese nel 2013/14. Le sue parole in vista della gara contro la Virtus Segafredo Bologna per la 12esima giornata di campionato:
“Mercoledì abbiamo fatto una buona partita, ma vogliamo fare ancora di più perchè anche contro Cremona secondo me potevamo metterci al sicuro molto prima e non rischiare rimettendo in gara gli avversari come abbiamo fatto nel finale. Tutto passa per la difesa, è lì che possiamo e dobbiamo migliorare molto. Domenica abbiamo un’avversaria che non ha bisogno di presentazioni, è una delle pretendenti allo scudetto, ma è una partita e noi non partiamo di certo battuti, anzi vogliamo andare in campo per dare tutto. Stiamo crescendo, le vittorie fanno bene, ma come abbiamo visto anche a Sassari per battere squadre come queste dobbiamo fare di più in difesa ed essere continui per tutti i quaranta minuti, cercando di assorbire con solidità i momenti difficili che l’avversaria ci presenterà di fronte durante la partita. Sarà una bella sfida e ci arriviamo con il morale alto e tanta voglia di fare una grande partita. ”

Fonte ufficio stampa De’ Longhi Treviso Basket.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy