Trieste-Trento, i commenti di Dalmasson e Delia

La vittoria contro l’Energia Dolomiti Trentino ha dato forza e coraggio a tutta la squadra triestina, che già mercoledì se la vedrà contro la Reyer Venezia.

di Mitja Stefancic

Con grande soddisfazione coach Eugenio Dalmasson ha commentato l’importante vittoria dei suoi contro un’ottima Aquila Treno: “questa vittoria ci ridà il morale che mancava negli ultimi mesi. Credo che ci dia entusiasmo e ci aiuti finalmente a cambiare pagina. Se andiamo in campo determinati come stasera possiamo fare bene ovunque.

Stasera abbiamo aumentato la capacità di tenere il campo e questo ci ha permesso di battere Trento. Alviti ha fatto una grande prestazione: la sua partita parla da sé.

Domani torneremo in palestra, avremo bisogno di staccare e recuperare un po’ di energie. Credo però che domani sia più facile tornare in palestra e ci torniamo volentieri. Mercoledì  abbiamo una partita proibitiva contro Venezia: però adesso dobbiamo proseguire il nostro cammino”.

A fine gara anche Marcos Delìa – sicuramente tra i migliori della serata – ha analizzato la partita: “si tratta di una vittoria importante. Ne avevamo bisogno per la classifica e per aumentare la nostra autostima. Sul parquet abbiamo dimostrato di saper giocare un gran basket, con una grande difesa ed una buona circolazione di palla. Siamo rimasti concentrati per tutta la partita. Questa è stata la chiave della nostra vittoria. Ora possiamo ritornare a guardare fiduciosi al proseguo della stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy