Trieste-Treviso, Legovich: “uniti nei momenti difficili abbiamo dimostrato la giusta mentalità”

Il vice di Eugenio Dalmasson ha elogiato la mentalità e il gioco corale dei propri ragazzi. Adesso il pensiero è già rivolto alla sfida di domenica contro Varese.

di Mitja Stefancic

A Marco Legovich, assistente di Dalmasson in panchina della Pallacanestro Trieste, è spettato il commento a fine gara contro la De’ Longhi Treviso: “è stata una partita intensa, come del resto ci aspettavamo. Treviso ha messo in campo una grande energia. Siamo stati bravi a rimanere uniti nei momenti difficili, dimostrando di avere la mentalità giusta. Ovviamente ci sono stati dei passaggi a vuoto che fanno parte del percorso di crescita di una squadra, perché siamo ancora nella prima parte della stagione e con tante partite ravvicinate”.

Riguardo al recupero vinto contro gli avversari veneti per 84 a 79 , Legovich ha aggiunto: “ci sono state delle note positive nel nostro gioco corale, anche se non siamo riusciti a trovare con continuità il tiro da tre, che è stata una delle chiavi del nostro gioco. Abbiamo stretto le maglie in difesa, ci siamo aiutati perdendo forse un po’ di lucidità nel momento della zona di Treviso. Però portiamo a casa un risultato importante, decisivo per il nostro percorso di crescita. Adesso dobbiamo prepararci con la testa a domenica: c’è un’altra gara molto importante per noi”.

Infine, il vice di Dalmasson ha fatto i complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo in maglia biancorossa: “i 10 giocatori che hanno giocato stasera hanno disputato una gran gara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy