Trofeo Lombardia, Luca Banchi: "La squadra ha il desiderio di giocare insieme"

0


Al termine della seconda partita del Trofeo Lombardia tra Milano e Varese, vinta dai meneghini 85-60, coach Luca Banchi ha risposto alle domande in conferenza stampa sulla vittoria della propria squadra.
Siete atterrati in Serie A dopo le amichevoli fuori dall’Italia, siete davvero così superiori?
“Non è sicuramente il momento della stagione in cui il punteggio è importante, ma bisogna fare analisi del tutto differenti. Siamo due squadre (ndr Milano e Varese) diverse, in momenti differenti e sicuramente costruite per affrontare diversamente la prossima stagione. Gli elementi di spunto sono sicuramente altri, non il punteggio in sè. La partita dev’essere letta aldilà del risultato finale: il percorso e la tipologia di squadra tra noi e Varese è completamente opposta. Noi siamo già rodati e pronti ad una stagione ad alto livello, loro invece hanno una strada ancora tutta da affrontare durante la stagione.”
Un commento sui nuovi elementi di questa squadra
Kleiza viene da problemi fisici che ne hanno condizionato la pre-season, infatti oggi il suo utilizzo è stato parziale. Ha lasciato però il segno in campo con qualche “lampo di classe”. Il primo tempo di Brooks è stato a dir poco promettente, ma come quello di tutta la squadra; ha trascinato i compagni con percentuali altissime (100% dal campo) e non forzando mai le conclusioni. James riprenderà settimana prossima, mentre Meacham e Ragland hanno dato il loro contributo alla squadra. Stanno tutti lavorando con qualità ed intensità.
Qual è l’aggettivo di questa Milano di pre-campionato?
Non ho un aggettivo preciso dal quale prendere spunto sul nostro momento, ma sicuramente la squadra ha desiderio e voglia di giocare insieme. E’ un momento di compattamento del gruppo e tutti si mettono a disposizione dei compagni per ottenere il miglior risultato possibile; sappiamo che tutto ciò non sarà facile replicarlo a stagione in corso, ma ci stiamo lavorando.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here