Venezia – Bologna, la sala stampa con Djordjevic e De Raffaele

L’analisi dei due allenatori al termine dell’incontro vinto dalle V Nere

di Marco Muffatto

L’analisi di coach De Raffaele:

A seguire uno soddisfatto Sasha Djordjevic:

“Siamo due squadre che si conoscono bene, la sfida è ispirata dai campioni che sono sul campo. Abbiamo fatto un secondo tempo ottimo, con una concentrazione difensiva migliore rispetto al primo tempo, dove abbiamo sbagliato tanto.

Venezia aveva un dato straordinario, 9/14 da tre nel primo tempo, e gli ha permesso di andare a +10, ma anche la nostra difesa ha concesso tutti questi tiri da tre, soprattutto a un ispiratissimo Tonut. Quando abbiamo capito come giocare sia dentro che fuori abbiamo portato la calma nel nostro attacco, che crescendo ci ha dato le armi anche in difesa, dove abbiamo fatto alcune cose molto buone.

Le palle recuperate? Sì, anche nel primo tempo con 12 punti in contropiede. Questo aiuta a giocare contro una squadra tostissima a difesa schierata 5vs5, con la loro zona e la matchup, difese tattiche. Si conoscono molto bene, hanno esperienza e sanno giocare insieme. Nel secondo tempo siamo stati bravi a leggere queste cose.”

Fonti: Ufficio Stampa Umana Reyer e Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy