Venezia – Cremona, De Raffaele: “E’ una partita che si gioca sempre a viso aperto”

Venezia – Cremona, De Raffaele: “E’ una partita che si gioca sempre a viso aperto”

Sabato la riedizione della semifinale dell’anno scorso

di Marco Muffatto

Coach Walter De Raffaele ha presentato la partita tra Umana Reyer e Vanoli Cremona in programma sabato 26 ottobre alle 20.45 al Palasport Taliercio.

“Cremona ricalca molto le caratteristiche delle squadre di coach Sacchetti: grande talento offensivo, con tanti punti nelle mani, in cui la leadership adesso è suddivisa, ancora tra Diener, Sanders ancor più dello scorso anno, ma, come si è visto nella partita con Milano, poi riescono a prendere punti un po’ da tutti. Una squadra che fa della corsa, del giocare in campo aperto e del tiro da tre punti le caratteristiche che l’hanno portata a fare questa vittoria e a essere la realtà che è.

Credo che noi dovremo essere bravi a cercare di ridurre questa loro capacità di poter correre e prendere tutti questi tiri, per loro ad alta percentuale. Credo quindi che la presenza a rimbalzo possa essere un elemento importante. E poi la capacità di impattare nella difesa uno contro uno, visto che loro hanno tanti punti e tanto talento in ogni giocatore, soprattutto quando poi vengono proposti quintetti atipici, contro cui occorre capacità di adattarsi alle diverse situazioni. E’ una partita, quella con Cremona, che si gioca sempre a viso aperto.”

Ufficio Stampa Reyer

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy