Venezia – Cremona: la sala stampa con Galbiati e De Raffaele

Le analisi dei due coach al termine della partita vinta con sprint finale da parte degli orogranata

di Marco Muffatto

Il primo in sala stampa è un rammaricato coach Galbiati:

Per noi è un gran peccato essere venuti a Venezia a fare questo tipo di partita. In una settimana dove martedì abbiamo giocato contro Milano e siamo usciti abbastanza malconci, in quanto abbiamo avuto due giorni dove non abbiamo potuto lavorare e abbiamo dovuto recuperare infortuni. Questa mattina Hommes si è bloccato, non doveva neanche giocare e l’abbiamo giocata alla pari a Venezia giocando molto molto bene. C’è rammarico, un po’ di frustrazione perchè ovviamente il nostro calendario è drammatico, nel senso che non abbiamo giocato da prima di Natale e contro Brindisi e Brescia, grazie a Dio e per merito e bravura, l’abbiamo portata a casa. Abbiamo perso con Trieste, Milano, Venezia e settimana prossima abbiamo la Virtus Bologna, non è un calendario agevole. Perdiamo di 4 punti a Venezia, di un tiro contro Milano. Torniamo a casa con tante pacche sulle spalle ma senza punti. E’ un peccato.

Ufficio Stampa Vanoli Cremona

 

A seguire l’analisi di coach De Raffaele:

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy