Reyer Venezia, le 400 panchine di De Raffaele: “Un risultato fuori dall’ordinario, questa maglia ce l’ho addosso”

0

Il coach orogranata, a margine della conferenza stampa dopo la vittoria contro Cluj, ha voluto celebrare il traguardo storico raggiunto con le 400 partite da capo allenatore dell’Umana Reyer Venezia

“E’ un risultato clamoroso come allenatore, non perché l’ho raggiunto io, ma perché è fuori dall’ordinario. Sono molto orgoglioso e avverto molto il senso di responsabilità perché questa maglia ce l’ho addosso. È un altro momento storico, come tanti altri vissuti in questi anni.”

400 panchine in 13 anni

“Un quarto della mia vita, e della mia famiglia, sono racchiusi qui, anni che non potranno mai essere cancellati. Questa longevità dimostra quanto possa essere un buon veicolo per quello che è il modo di pensare della Reyer, sia in campo che fuori”.

Una dedica particolare per questo traguardo raggiunto?

“Un po’ a tutti, dirigenti, società, giocatori, le vittorie hanno fatto passare molto velocemente questi anni, e poi la mia famiglia, non è facile stare accanto a me. Per fortuna ho al fianco una donna che è l’altro me stesso, senza di lei non sarei niente”