Venezia-Sassari, i numeri della sfida scudetto

Venezia-Sassari, i numeri della sfida scudetto

Analisi statistiche delle due squadre.

di La Redazione

Quella che inizia lunedì sera tra Umana Venezia e Banco di Sardegna Sassari è la seconda finale per entrambe le squadre: entrambe hanno vinto la serie giocata in precedenza. Venezia ha battuto Trento nella stagione 2016/17 per 4 a 2, Sassari ha sconfitto Reggio Emilia per 4 a 3 nei playoff del 2015. Venezia ha giocato la sua unica finale scudetto con il fattore campo a favore, mentre Sassari ha dovuto vincere a Reggio Emilia la gara decisiva.
Il bilancio dei precedenti tra le due squadre dice 16 a 12 a favore di Sassari. Le due squadre si sono incontrate 10 volte in A2 (4 vittorie per Venezia, 6 per Sassari), 6 volte in Serie A (7 le vittorie della Reyer e 9 quelle della Dinamo),  una volta in semifinale di Supercoppa nella stagione 2017/18 (Venezia) e una nei quarti di finale di Coppa Italia in questa stagione a Firenze (Sassari).
Nella regular season di questa stagione entrambe le gare sono state vinte da Venezia (+3 a Sassari e +8 in casa).
E’ la prima volta nella storia dei playoff che arrivano alla serie finale la numero 3 e numero 4 del tabellone. Nelle 11 finali a 7 gare giocate fino ad ora soltanto due volte ha vinto la squadra che non aveva il fattore campo a favore: Siena nella stagione 2012/13 (vs Roma 1-4) e proprio Sassari nei playoff del 2015 (vs Reggio Emilia 3-4).

Pozzecco

I due allenatori finalisti si sono incrociati in due occasioni, sempre in questa stagione: nella gara di Final Eight e nel girone di ritorno della stagione regolare con 1 a 1 il bilancio. De Raffaele è alla seconda finale in 3 anni con la Reyer: nelle ultime 4 stagioni, compresa questa, è sempre arrivato almeno in semifinale. Pozzecco è alla sua prima finale scudetto da allenatore, da giocatore ne ha disputate 3 (Varese 1998/99, Bologna 2002/03 e 2003/04)
Sono 10 i giocatori che sono già scesi in campo in una serie di finale. Polonara e Haynes davanti a tutti con 13 partite giocate a testa, seguiti da Cerella con 11. Gli altri giocatori con almeno una partita giocata nelle finali sono: Devecchi (7), Bramos, Tonut, McGee, Stone, De Nicolao (6), Magro (3).

Gianmarco Pozzecco

Nessun allenatore che abbia preso la gestione della squadra a campionato iniziato ha mai vinto una serie di finale. Oltre a Gianmarco Pozzecco con il Banco di Sardegna Sassari vi sono stati 5 casi in cui un allenatore subentrato a stagione in corso è riuscito a portare in finale la squadra.

2002/03               Skipper Bologna – finalista

10 gare con Matteo Boniciolli sostituito da Jasmin Repesa (24 gare + playoff)

1997/98               Teamsystem Bologna – finalista

26 gare con Valerio Bianchini sostituito da Petar Skansi (solo playoff)

1996/97               Teamsystem Bologna – finalista

10 gare con Sergio Scariolo sostituito da Luca Dalmonte (1 gara) poi da Valerio Bianchini (15 gare + playoff)

1984/85               Scavolini Pesaro – finalista

7 gare con Roland Casey sostituito da George Bisacca (6 gare) poi da Giancarlo Sacco (11 gare + playoff)

1980/81               Sinudyne Bologna – finalista

23 gare con Ettore Zuccheri sostituito da Renzo Ranuzzi (9 gare + playoff)

 

 

 

Uff.stampa LBA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy