Venezia – Trieste, la sala stampa con Tucci e Dalmasson

L’analisi al termine della partita vinta dagli orogranata

di Marco Muffatto

Le parole dell’assistant coach Gianluca Tucci

Ufficio Stampa Umana Reyer Venezia

A seguire le parole di coach Dalmasson

“Sicuramente è stata una vittoria meritata di Venezia, senza ombra di dubbio. Da parte nostra c’è stata grossa difficoltà nel stare nella partita soprattutto dal punto di vista fisico e mentale, abbiamo pagato molto lo sforzo fatto domenica, non abbiamo recuperato e si è visto.

Nessuno dei miei giocatori stasera è riuscito a esprimersi ai suoi livelli, è stata una cosa che ha toccato tutta la squadra. Purtroppo, in questo momento le difficoltà a giocare ogni tre giorni per una squadra con i problemi che abbiamo avuto noi, e non voglio ripetermi, portano anche a trovare serate come questa dove non riesci mai a trovare il ritmo della partita. Poi quando di fronte hai una squadra come Venezia queste difficoltà diventano ancora più evidenti.

 

Già domenica saremo in campo a Pesaro ed è veramente una situazione complicata da gestire, dobbiamo contemporaneamente recuperare le energie ma allo stesso tempo anche allenarci, quindi come dicevo in tempi non sospetti è davvero molto complessa come situazione.

Questa non è una squadra che in questo momento può reggere tre partite alla settimana. Questa è una situazione che purtroppo dobbiamo affrontare cercando di volta in volta di dare qualcosa in più, però ripeto questi sono i problemi che sapevamo da subito di avere, con il calendario che avevamo di fronte, problemi ai quali dobbiamo andare incontro. Adesso non ci resta che affrontarli cercando di dare il nostro meglio ad ogni partita”.

Ufficio Stampa Allianz Pallacanestro Trieste

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy