Virtus – Avellino le pagelle: Fontecchio match-winner, ma che White! Per i Lupi Trasolini al top

0

VIRTUS GRANAROLO BOLOGNA White 7,5: ancora una prova mostruosa di Okaro, che in attacco è una certezza, al netto di qualche errore ai liberi…ma dietro è un manuale: mani ovunque, rimbalzi, zompi e intimidazione…ed è un rookie…#octopus Cuccarollo 7: sta diventando sempre più utile il lungangone…pochi minuti ma di qualità e di grande importanza…in difesa, ma anche in attacco, con assist, punti e rimbalzi…oh 2.20 poi son 2.20…#nonsolocentimetri Gaddy 8: in attacco la migliore da quando è a Bologna…lo sfidano sul primo passo e lui esce dagli schemi usuali e taglia la difesa e sull’ultimo possesso fa ottima guardia su Gaines…in crescita netta…#gaddyjob Imbrò 6,5: prova abbastanza anonima di per sè, ma riscattata da due triple dal peso specifico enorme, soprattutto quella di fine primo tempo…per il resto si sta (in)evolvendo da specialista, urge recupero…#cecchino Fontecchio 7: partita da 5, forse da 4 fino all’ultimo possesso, con tanto di malinteso difensivo pesantissimo sulla penultima azione…poi…poi quando hai le stigmate del campione fai queste robe qui…a 19 anni compiuti domani  è al secondo game winner della carriera…sarà piaciuto allo scout NBA in tribuna…#auguri Mazzola 5,5: lavoro oscuro, sin troppo…bravo a gestirsi con 4 falli, un po’ meno a farli in rapida successione…dopo aver tirato la carretta, un partita bucata può starci…#rifiatare Hazell 6,5: oggi impreciso, ma ne segna alcuni importanti quando conta e in difesa tiene bene…si è autodefinito potenzialmente “il miglior difensore del mondo”, anche perchè oggi non è certo “il miglior tiratore” (cit. Jeremy Hazell)…come sempre… #maraglio Gilchrist 6: senso della posizione degno del Pippo Inzaghi degli anni d’oro: 5 recuperi con palla che gli finisce in mano..ha il merito indubbio di non perderla, cosa ormai non scontata per il buon “Gus”…scherzi a parte, poverone si sbatte anche e il 6 glielo diamo, ma che fatica…#daisucelapossiamofare Ray 5,5: intendiamoci, la prestazione è di consueto superlativa, ma da leader, e lo sottolinea anche Valli in conferenza stampa, non può permettersi certe perse e certe brutte forzature e soprattutto un quinto fallo che solo San Fontecchio non rende decisivo in negativo…#nervitesi All. Valli 7: la prepara bene, i suoi hanno il demerito di non ammazzarla…poi ci si mette un arbitraggio scarso (da ambo le parti) e il fatto che gli altri sulla carta son pure meglio della Virtus…gestisce le gerarchie sul campo, si ingegna per i soliti problemi di falli…e se vinci quasi sempre questo tipo di partite punto a punto evidentemente la squadra è con te…#capobranco   Adam Hanga   SCANDONE SIDIGAS AVELLINO Anosike 5,5: cifre buone, specie ai liberi, ma percentuali da sotto da rivedere (eufemismo), troppe perse  e poca “rim protection”, contro lunghi non proprio dominanti…#molle Gaines 5,5: bene nella rimonta, male i resto, compresa l’ultima azione…e dire che qualche buzzer vincente lo ha messo persino in NBA…male in difesa su Gaddy, che lo batte con discreta facilità…#nogainesnogain Cadougan 4: un buon canestrino, che ci ricordiamo per l’eccezionalità dell’evento…sosia di Kenny Hasbrouck, sarà per quello che a Bologna fa questa figura qua…ah, la fisiognomica…#lombroso Hanga 7: parte in sordina, poi cresce man mano e a lungo è il migliore dei suoi…va dentro soprattutto di gamba, bene anche dietro…scorribande in ossequio alle origini…#Attila Banks 5: nervosetto, poco servito…insomma un po’ è lui, un po’ la squadra non lo coinvolge più di tanto…prova incolore, nonostante la potenziale tripla vincente, vanificata da Fontecchio…#sbankato Cavaliero 6,5: meno fischiato del solito, perchè ormai la sua vecchia ex squadra se la gioca su gloriosi parquet tipo Orzinuovi e Tortona (senza nulla togliere eh…), ma i momenti migliori di Avellino sono con lui in campo…leader di un gruppo un po’svagato, serviva forse qualche minuto in più per vincerla..poi sì, dopo una triplona con urlaccio qualche fischio…#ilderbyèsempreilderby Cortese 6: manciata di minuti, senza danni, senza eroismi….#cortesemente Trasolini 7,5: il più continuo dei suoi, si fa sentire sotto e ha la mano educatissima…dal libro del Maestro Dan Peterson: se io facio squadra volio sempre giocatori come Marc Trasolini….non sappiamo se lo ha detto davvero, ma credo che sarebbe d’accordo…giocatore utilissimo…#bimby Harper 6: zazzerone stupendo, bel corpaccione…ma da sotto partecipa alle percentuali horror dei suoi compagni e in difesa subisce troppo White…insomma…#benemanonbenissimo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here