Virtus Bologna, idea Eric Maynor

L’ex Varese potrebbe essere la prima scelta delle Vunere per il ruolo di playmaker titolare

di Matteo Capelli

La Virtus Bologna è interessata a Eric Maynor per ricoprire il ruolo di point guard titolare. L’ex Oklahoma City Thunder, che era già stato sondato nello scorso aprile prima dell’arrivo di Stefano Gentile, non andrà all’AEK Atene (che ha confermato Roko Ukic) e secondo la Prealpina, richiederebbe alle Vunere un ingaggio di 300 mila euro annui. Nella scorsa stagione, Maynor ha disputato un buon campionato a Varese, viaggiando a 12,9 punti e 5,5 assist di media.

Per quanto riguarda il reparto lunghi, Shane Lawal rimane l’obiettivo principale come confermato da Alberto Bucci a margine della presentazione di Alessandro Gentile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy