Virtus-Orlandina le pagelle: super-Fontecchio spinge Bologna, Freeman non basta all'Upea

0

  VIRTUS GRANAROLO BOLOGNA White 7: uno dei giocatori di maggior talento della squadra, fa valere il fisico a rimbalzo e trova gloria dalla media…e mette al sicuro il match alla fine…#OKaro Cuccarollo 5,5: meglio quando ha di fronte uno della sua stazza (Nicevic) sennò emerge la sua…legnosità…#sequoia Gaddy 6: fino all’antisportivo del IV quarto avrebbe meritato di più, per come gestisce la squadra con autorità e per le iniziative offensive…errore grave, ma imparerà…#freshman Portannese 6: non fa danni in campo, anzi segna pure un buon canestrino…#prendieportaacasa Imbrò 5,5: regia discreta, ma ancora indietro, soprattutto in fatto di autorevolezza..#rimandato Fontecchio 8: in campo è +20, senza di lui CdO rientra…se non bastasse ricercatevi la serie di arresti e tiro del III quarto o la penetrazione con schiacciata sulla linea di fondo nel II…ah tra parentesi è il miglior difensore della squadra..#roadtoNBA Mazzola 6: bersagliato dai tre in grigio, quando è in campo non demerita….#coltoinfallo Hazell 5,5: evidentemente aveva voglia di brivido, quando sul + 20 inizia a tirare qualsiasi cosa gli passi tra le mani, finendo per favorire il rientro dei Paladini…prima anche bene in realtà, con tanto atletismo…#duefacce Ghilchrist 5: l’intensità meriterebbe voto più alto (vedi alla voce rimbalzi), ma gli errori marchiani offensivi rovinano tutto, con robacce da minors…#daimoGhil Ray 6,5: esce dalla partita – specie mentalmente – al tecnico nel secondo quarto, ne rientra giusto in tempo per mettere i 4 punti che di fatto la vincono, costretto a regie non sue…#ringraziatelo All.Valli 7: ha una squadra giovane e imperfetta, ma la sta plasmando…ha il merito di gestire il calo di tensione, portandola a casa nonostante tutto…#portapazienza   FREEMAN   UPEA CAPO D’ORLANDO Archie 6: non un genio del parquet, ma fa valere il fisicaccio in più di un frangente, risultando tra i migliori…#grosso Freeman 8: intendiamoci, fino al 30’prova quasi insulsa, poi si inventa un IV quarto jordanesco, sporcatosolo dal quinto fallo, a gara quasi chiusa…#microonde Hunt 6,5: gemello di Archie con forse più talento…ottimo lungo per il nostro campionato, non perdetelo di vista…#prospetto Basile 4,5: il nemico giurato stavolta fa la fine della vittima designata, qualche lampetto, ma l’impressione è che siamo davvero a fine corsa, anche mentalmente…#ceravamotantoodiati Soragna 5: non una gran giornata per i “vecchietti”, il suo passaggio sul parquet è alquanto insignificante, anche sul profilo “motivo”…#vialedeltramonto Flynn 6: le gambe sono dinamite e per lunghi tratti è il migliore dei suoi, peccato che un infortunio lo tolga di scena…#razzomissile Nicevic 5: ecco, a proposito di vecchietti…altro super-senior per cui gli anni iniziano a pesare…gioca al rallentatore e già a 20 anni non era un ghepardo…#slowmo Pecile 5: vedi gli altri, pesa anche di più degli altri il libero sbagliato sul doppio fallo di Gaddy, che riapre il match, ma poteva anche farlo vincere…#aintnosunshine Burgess 4,5: un comodino, non solo come struttura fisica, ma come mobilità in campo…giustificato dall’infortunio al pollice della “sua” mano, ma fa male anche il resto…#maunitalianomigliorenoncera? All. Griccioli 5: fa con quel che ha e gli va bene cavalcare l’esplosione di Freeman…il carattere c’è, ma al di là di una zonetta discreta servirà molto di più per restare al piano nobile…#ritentaesaraipiùfortunato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here