Zurich Connect Final Eight: le curiosità sulle otto partecipanti

Zurich Connect Final Eight: le curiosità sulle otto partecipanti

Per la quarta volta le due bolognesi si qualificano insieme.

di La Redazione

Definito il tabellone della Zurich Connect Final Eight 2020 che si giocherà a Pesaro dal 13 al 16 Febbraio. Oltre alla qualificazione già conquistata dalla Virtus Segafredo Bologna, dal Banco di Sardegna Sassari, dalla Germani Brescia e dall’A|X Armani Exchange Milano si aggiungono dopo l’ultimo turno anche la Vanoli Cremona, la Pompea Fortitudo Bologna (nella foto Aradori), l’Happy Casa Brindisi e l’Umana Reyer Venezia.
La Virtus Bologna arriva da prima testa di serie della Final Eight per la seconda volta volta su 12 presenze. Nell’edizione 2001 arrivando con il numero 1 del tabellone si aggiudicò la coppa, la prima delle sue vittorie ottenute dalla Virtus.
E’ la quarta volta nella storia della Final Eight che entrambe le squadre di Bologna dei qualificano, era già successo nell’edizione del 2000, 2001 e 2002.
Il Banco di Sardegna è all’ottava partecipazione negli ultimi 9 anni, ha saltato solo l’edizione 2018 giocata a Firenze, ottenendo 2 vittorie (2014 e 2015)
Per la Leonessa Brescia è la terza qualificazione negli ultimi 4 anni, nelle precedenti due edizioni ha raggiunto la semifinale nella stagione 2017 e la finale nel 2018 persa poi contro Torino.
L’Olimpia Milano ottiene la quindicesima qualificazione raggiungendo cosi la Montepaschi Siena in testa alla classifica delle partecipazioni.
Vittoria per Milano nelle stagioni 2016 e 2017, in entrambe le ultime due edizioni non ha superato i quarti di finale.
Qualificazione raggiunta anche per la vincitrice della scorsa stagione, Cremona è alla quinta Final Eight negli ultimi 6 anni. Nell’edizione di Firenze dello scorso anno vittoria in finale contro la Happy Casa Brindisi.
Torna alla Final Eight la Fortitudo Bologna che mancava dall’edizione 2006 dopo aver preso parte a 6 delle prime sette edizioni. Miglior risultato ottenuto le semifinali della stagione 2001 e 2004.
Brindisi è alla sesta edizione, la prima nel 2013, ed ha giocato la finale della scorsa stagione contro Cremona.
Venezia conquista l’ultimo posto valido per la qualificazione e la settima presenza consecutiva. Nelle sette edizioni già giocate Venezia non è mai riuscita a raggiungere le semifinali.

 

 

 

Uff stampa LegaBasket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy