Zurich Connect Supercoppa 2018, ecco le curiosità statistiche

Zurich Connect Supercoppa 2018, ecco le curiosità statistiche

Pianigiani è imbattuto, Cinciarini a 1 assist per diventare il leader della specialità nella manifestazione.

di La Redazione

L’A|X Armani Exchange Milano che scenderà in campo nella seconda semifinale della Zurich Connect Supercoppa contro la Germani Brescia ha vinto 2 ( su 5 partecipazioni) edizioni della Supercoppa ed ha partecipato alle ultime 4 edizioni consecutivamente. La Dolomiti Energia Trentino che aprirà contro la Fiat Torino ha invece partecipato all’edizione della scorsa stagione perdendo in semifinale proprio con Milano. Germani Brescia e Fiat Torino sono invece esordienti.

ALLENATORI: Simone Pianigiani (nella foto con Gudaitis) non ha mai perso una gara di Supercoppa: 6 edizioni giocate, 7 gare vinte su 7 disputate. Unico precedente con Maurizio Buscaglia che ha già affrontato nella semifinale della scorsa stagione. L’allenatore di Trento è alla sua seconda Supercoppa dopo l’edizione 2017. Esordio in Supercoppa invece per Andrea Diana e Larry Brown.

GIOCATORI: Per il capitano dell’Olimpia Andrea Cinciarini quella di Brescia sarà la quinta edizione giocata: ne ha già giocate una con Cantù e tre con Milano, vincendone due nelle stagioni 2016 e 2017. Scendendo in campo Cinciarini, attualmente a 7 gare giocate, diventerebbe il secondo giocatore per partite giocate di Supercoppa dietro a Tomas Ress con 11. A Cinciarini mancano un assist per diventare il giocatore con più assist realizzati nelle storia delle gare di Supercoppa (Hackett 21 – Gentile A. e Cinciarini A. 20) Il suo compagno Amedeo Della Valle giocherà invece la sua terza Supercoppa: è stato nominato MVP dell’edizione 2015 quando con Reggio Emilia ha sconfitto in finale proprio la sua attuale squadra.

Area Comunicazione LBA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy