Terzo successo consecutivo di Cremona, Trieste ko al PalaRadi

Terza vittoria per la Vanoli Cremona guidata ancora nuova dal centro Ethan Happ autore di una prestazione a tutto tondo. La Vanoli si impone grazie ai canestri dei suoi lunghi che hanno saputo fare la differenza lungo tutto il match.

di Riccardo Vecchia

Terza vittoria per la Vanoli Cremona guidata ancora nuova dal centro Ethan Happ autore di una prestazione a tutto tondo. La Vanoli si impone grazie ai canestri dei suoi lunghi che hanno saputo fare la differenza lungo tutto il match. Decisivo l’apporto del triestino Ruzzier autore di 16 punti. Trieste non ha mai mollato spinta dalle triple di uno scatenato Justice e da un Peric monumentale nel quarto periodo. I biancorossi hanno pagato punti e rimbalzi provenienti dai lunghi avversari.

 

Quintetti:

Cremona: Ruzzier, Saunders, Mathews, Akele, Sobin

Trieste: Peric, Jones, Mitchell, Elmore, Justice

 

Cronaca:

1° Quarto: Avvio deciso della Vanoli che con Ruzzier, Akele e Mathews rifila agli avversari un parziale importante portandosi subito in vantaggio. Mitchell e Jones tengono viva Trieste ma Happ al sesto minuto infila il +6 per Cremona. L’attacco dei locali si spegne a causa di palle perse e brutte scelte al tiro e così Trieste ne approfitta timidamente per costruire un 6-0 con Justice protagonista. Trieste impatta al nono minuto mentre nel finale si scatena Happ con 6 punti consecutivi compresi il buzzer beater che fissa il 22-21 per Cremona.

2° Quarto: Mitchell regala il vantaggio a Trieste, Cremona si affida a Happ ma gli ospiti rispondono colpo su colpo con il punteggio che resta sempre in parità. Cremona si affida al centro Sobin con 5 punti in fila ma due triple di un caldo Justice tengono sempre Trieste agganciata agli avversari. Nel finale errore di Saunders e tripla sulla sirena sbagliata per Cavaliero con il punteggio che recita 38-38.

3° Quarto: Cremona torna a correre e in contropiede costruisce un 6-0 nei primi 2 minuti di gioco. Jones con una schiacciata di potenza e un altro canestro tiene viva Trieste ma Happ e Saunders regalano alla Vanoli la doppia cifra di vantaggio. Elmore prova a scuotere gli ospiti con 5 punti ma Stojanovic e Saunders, con un pazzesco circus shot permettono a Cremona di difendere il proprio bottino. Nel finale il tiro di Saunders viene sputato dal ferro e così il terzo quarto si chiude 66-55.

4° Quarto: Sobin giganteggia con 4 punti in fila Elmore segna da tre punti ma è Peric ad accendersi di colpo: 8 punti in fila ma Cremona risponde ai colpi del suo ex con uno scatenato Ruzzier. Da Ros e Justice da 3 riaprono la partita con i biancorossi che tornano sul -5 a 3 minuti dalla fine. Happ e Stojanovic ricacciano prontamente lontano gli avversari. Trieste non molla e attacca fino alla fine, Akele segna il canestro decisivo e i liberi di Ruzzier chiudono i conti. Finisce 88-78 per la Vanoli

MVP Basketinside: Ethan Happ 19 punti 11 rimbalzi 4 assist

Tabellini:

Vanoli Cremona 88-78 Pallacanestro Trieste

Vanoli Cremona: Saunders 12, Mathews 8, Sanguinetti 3, Gazzotti ne, Zanotti ne, Ruzzier 16, Sobin 9, De Vico 2, Happ 19 Stojanovic 7, Palmi, Akele 10 . All. Sacchetti

Pallacanestro Trieste: Coronica 2, Cooke 4, Peric 17, Jones 10, Arnaldo ne, Strautins 2, Janelidze 2, Cavaliero, Da Ros 5, Mitchell 7, Elmore 11, Justice 18. All Dalmasson

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy