Al PalaVela Brescia ha la meglio su una combattiva Torino

Al PalaVela Brescia ha la meglio su una combattiva Torino

Una buonissima partenza non basta alla Fiat Torino per vincere contro una Brescia di un super Hamilton da oltre 30 punti

di Andrea Conte

Al PalaVela Brescia ha la meglio su una Fiat Torino combattiva fino all’ultimo: l’incredibile partenza dei ragazzi di coach Galbiati non ha scoraggiato gli ospiti che, grazie ad una maggiore intensità dal secondo quarto in avanti, sono riusciti a vincere nelle ultime fasi di gara. Benissimo Hamilton con 33 punti mentre dall’altra parte ottima la prestazione di Hobson.

Torino-Brescia 89-91 (28-20, 45-41, 61-75)

Primo tempo: Torino parte benissimo con schemi efficienti e concreti, una grande energia difensiva e un ottimo impatto di Hobson che segna addirittura 11 punti. Sul 22 a 11 Brescia pare nettamente in difficoltà e il suo attacco non dà segni di potersi sbloccare definitivamente se non grazie all’apporto di Andrea Zerini sul finire del primo quarto. Nel secondo periodo Hamilton diventa la principale bocca di fuoco per la sua squadra e si intravedono i primi segni di cedimento della Fiat. Galbiati chiama timeout sul 33 a 25 ma l’inerzia sembra ormai saldamente nelle mani degli ospiti con Abass che arriva a quota 7 punti.

Secondo tempo: Alla ripresa gli ospiti entrano in campo con maggiore fisicità in difesa sotto canestro e vanno in vantaggio correndo spesso e volentieri in transizione, con un Cunningham indemoniato e Hamilton che segna le triple del 58 a 52 e 61 a 54. Cotton tenta in tutti i modi il riaggancio con palle rubate e sforzi difensivi. Nell’ultima fase di gara i falli si fanno più energici, Hamilton segna da 9 metri per il 77 a 73 ma dopo qualche azione Hobson su rimbalzo in attacco centra la parità. A 4 minuti dal termine Vitali compie fallo in attacco e nell’azione successiva il suo quinto, facendo terminare così la sua partita. McAdoo si fa sentire sotto il tabellone mentre dall’altra parte Hamilton è inarrestabile dalla lunga distanza. Nell’ultima azione Moore sbaglia la tripla della vittoria e la partita finisce 91 a 89.

MVP: Hamilton

Torino: Wilson 3, Anumba ne, Hobson 28, Guaiana ne, Poeta, Cusin 4, McAdoo 17, Jaiteh 9, Stodo ne, Portannese, Moore 15, Cotton 13

Brescia: Hamilton 33, Abass 14, Veronesi ne, L.Vitali 9, Laquintana 6, Cunningham 14, Caroli ne, Beverly 2, Zerini 4, Moss 6, Sacchetti 3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy