Ancora Vanoli k.o. al PalaRadi. Pistoia Vince spinta da un super Brown

0

Cremona perde nuovamente in casa questa volta contro una positiva Pistoia. Milbourne e Brown hanno offerto prestazioni molto concrete mentre Williams è stato chiave in diversi possessi. Vitali ha più volte cercato di guidare la riscossa ma alla fine Brown da tre ha chiuso i conti

Quintetti:

Vanoli: Vitali, Hayes, Bell, Clark, Cusin

Giogio Tesi Group: Hall, Williams, Brown, Milbourne, Easley

1° Quarto: Ottimo avvio per Cremona che inizia subito con uno spettacolare alley opp sull’asse Hayes-Cusin ma soprattutto stringe le maglie in difesa, portandosi 4-0 dopo due minuti. Una tripla di Williams risveglia l’attacco di Pistoia ma Cremona non si scompone grazie alle iniziative di Hayes e Clark. i Bianco rossi oggi segnano solo da tre punti, grazie ai canestri di hall e amoroso che tengono incollata Pistoia 14-11 al settimo minuto. La Vanoli piazza un break con Clark e Ferguson che la porta sul +8. Nel finale Hayes sbaglia un complicato jumper mentre dall’altra parte Cinciarini non trova la tripla allo scadere. Il primo quarto si conclude così sul punteggio di 23-17 per Cremona.

2°Quarto: Pistoia parte determinata con le triple di Brown e Filloy che permettono di accorciare le distanze 27-24 dopo tre minuti di gioco. Cremona in questa fase fatica a costruire canestri in maniera corale, disturbata dalla buona difesa dei toscani. La Giorgio Tesi Group trova invece il vantaggio  27-32 grazie ad un attivo Brown mentre Cremona per oltre metà quarto non trova la via del canestro.  Vitali scuote Cremona dal torpore con due canestri di esperienza ma Pistoia risponde alle offensive del playmaker bolognese. Nel finale Easley schiaccia a due mani ma Clark infila la tripla che permette a Cremona di restare a contatto. Il secondo quarto si chiude 34-36 per la Giorgio Tesi Group Pistoia

3° Quarto: Williams parte fortissimo con due assolute prodezze che propiziano l’allungo di Pistoia. Cremona però ha una reazione sull’asse Vitali-Cusin, molto efficace nel produrre gioco anche per il resto dei compagni. Amoroso però infila i canestri che non permettono la fuga alla Vanoli. La partita diventa frizzante con Cremona che al settimo minuto è avanti 49-47. Cremona spinta dal solito Clark piazza un break che le permette di portarsi sul +4. Nel finale Ferguson segna un bel canestro in penetrazione ma Brown batte la sirena e infila una tripla, chiudendo così la terza frazione 56-54 in favore dei padroni di casa

4° Quarto: Cremona muove bene la palla con un Campani piuttosto in forma ma Milbourne da tre punti è una sentenza. Pistoia così acciuffa la parità, 64-64 al quarto minuto. In questo frangente ci sono azioni rocambolesche da ambo i lati che non portano però a canestri dal campo. Amoroso e Milbourne realizzano i canestri del minibreak di Pistoia che la porta avanti di 4 lunghezze. Cremona riesce a riagganciare Pistoia ma un super Brown infila due triple consecutive che propiziano l’allungo di Pistoia, 68-74 all’ottavo minuto. Ancora Brown da tre punti sembra aver chiuso i conti. Hayes realizza un miniparziale che tiene vive le speranze bianco blu. Milbourne però è glaciale e spegne i sogni di gloria dei padroni di casa. Vince così Pistoia 75-81.

Parziali: 75-81 (23/17 – 34/36  – 56/54)

Vanoli Cremona: 15 Hayes, Gazzotti, 16  Vitali, Mian, 4 Campani, 7 Ferguson, Mei, 18 Clark, 8 Cusin, 7 Bell. All. Pancotto

Giorgio Tesi Group Pistoia: 6 Easley, 21 Brown, 4 Cinciarini, 17 Williams, 13 Milbourne, 5 Filloy, 12 Amoroso, Bianchi, Magro, 3 Hall. All. Moretti

Mvp basketinside: Gilbert Brown 21 punti, 5 rimbalzi, 3 palle recuperate, 3 assist 25 valutazione lega

Fotogallery a cura di Matteo Casoni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here