Avellino supera Treviso grazie a uno strepitoso Dean. Ottimo l’esordio di Slay

0

La Sidigas Avellino supera la Benetton Treviso con il punteggio di 83-75 e si porta a 4 punti in classifica. Partita punto a punto per i primi 3 quarti e decisa nell’ultimo quarto con Avellino che ha aumentato l’intensità difensiva e Treviso che non ha saputo ribattere alle iniziative di Dean e compagni. Su tutti, spicca l’ottima prova di Taquan Dean, autore di 26 punti e 33 di valutazione. Ottimo anche l’esordio di Ron Slay, apparso già in uno buono stato di forma e autore di 15 punti con 3/4 da 3 e 17 di valutazione. Da segnalare i 9 assist di Marques Green. Per Treviso, buone prove di Scalabrine (18 punti) e di Adrien (doppia doppia con 15 punti e 13 rimbalzi).

CRONACA:
Coach Vitucci parte con Marques Green in cabina di regia, Taquan Dean e Gaddefors esterni e Golemac e Johnson sotto le plance. Coach Djordjevic risponde con Mekel, Moore, Gentile, Scalabrine e Adrien. Apre le danze Golemac con la prima tripla del match (chiuderà con 4/4 dai 6,75 ndr) a cui risponde Scalabrine (3-3 al 3′). Avellino prova a scappare alzando il ritmo e grazie ai canestri di Johnson e Dean si porta sull’11-3 al 4′. Treviso non ci sta a far la parte della vittima sacrificale e con Scalabrine e Gentile riesce a rimpattare la squadra di casa sul 13-13 al 7′. L’incontro procede sui binari dell’equilibrio e ai canestri di Johnson e Slay rispondono quelli di Becirovic e Bulleri. Il primo quarto termina sul 18-19 al 10′. Il secondo quarto riprende sulla falsa riga del primo e l’equilibrio regna sovrano sul match. Slay fa infiammare il pubblico di casa con canestri pesanti, ma Bulleri e soprattutto Adrien rispondono punto su punto alla squadra di casa (37-35 al 18′). Il canestro da sotto di Linton Johnson allo scadere del secondo quarto porta Avellino in vantaggio di 2 lunghezze (42-40 al 20′). Ad inizio terzo quarto Marques Green commette il suo quarto fallo e coach Vitucci lo chiama in panchina per l’intero quarto. A sostituire il folletto biancoverde ci pensa il capitano Valerio Spinelli, che diventa un vero e proprio rebus per la squadra trevigiana con le sue penetrazioni nell’area avversaria. Il match continua ad essere equilibrato fino all’inizio dell’ultimo quarto, quando Avellino aumenta l’intensità difensiva e riesce a trovare il canestro avversario con continuità. Dean martella il canestro trevigiano e porta la Sidigas sul punteggio di 70-63 al 33′. Coach Vitucci rimette dentro Green, il quale serve subito a Johnson uno spettacolare assist per la schiacciata del ‘Presidente’ che porta il punteggio sul 72-63. Nei minuti finali Avellino si limita a gestire il vantaggio e Djordjevic chiama time-out per cercare di limitare lo scarto in vista della gara di ritorno. L’incontro termina con il punteggio di 83-75.

Sidigas Avellino:Dean 26, Johnson 16, Slay 15

Benetton Treviso: Scalabrine 18, Adrien 15, Bulleri 11

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here