Bentornato Taylor, la Grissin Bon strapazza Pesaro

di Maurizio Rossi

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – CONSULTINVEST PESARO  91-73

La Grissin Bon ci impiega poco più di un quarto per sbrigare la pratica Pesaro che si è rivelata poca cosa di fronte ad squadra reggiana in palla che non ha lasciato nulla agli avversari. Buona la prova di Donell Taylor ( 15 punti )che è ritornato sul parquet di Reggio Emilia che lo aveva reso protagonista per 2 stagioni, anche quella di Polonara e Kaukenas autori rispettivamente di 17 e 18 punti. Per Pesaro c’è da salvare il solo Ross autore di 26 punti miglior realizzatore della serata.

1° Quarto

Partenza bruciante della Grissin Bon che grazie a  2 canestri a testa di Kaukenas e Polonara dopo 3 minuti conduce per 8-0 e la seguente bomba di Polonara costringe Dell’Agnello a chiamare time out. Pesaro continua a ligare con il canestro e mette a segno i primi canestri solo dalla lunetta con Ross (18-3 ) al 5°. Reggio grazie alla tripla di Della Valle raggiunge il massimo vantaggio sul 23-9, ma poi piano piano Pesaro grazie al solito Ross e Musso si riavvicina ( 2-12 di parziale ) ed a fine quarto grazie a 2 liberi di Lavrinovic il punteggio recita 27-21.

2° Quarto

Dopo la strigliata di  Menetti Reggio torna in campo più concentrata, e nei primi minuti Pesaro per fermare i reggiani è costretta a spendere subito 4 falli. Al 4° arriva anche il primo canestro di Taylor per 34-23, subito ricambiato da una tripla di Ross, sino ad ora scatenato e l’unico a tenere in linea di galleggiamento Pesaro. A metà quarto si scatena Taylor che grazie a 2 liberi ed un’altra tripla porta Reggio sul +12 (39-27). Finale caratterizzato da molti tiri dalla linea della carità , la Grissin Bon chiude il quarto sul 46-31.

3° Quarto

Il ritorno dal riposo lungo è segnato da 3 triple reggiane ( Taylor e 2 di Kaukenas ) e 4 punti di Williams per il 55-35. Pesaro prova rispondere con Musso e Judge ma Polonara e Cervi non perdonano, anche se il lungo reggiano sbaglia 3 liberi consecutivi. Il quarto scorre via senza problemi con la Grissin Bon che aumenta il suo vantaggio grazie a 2 ottimi  canestri di buona fattura, nel finale ci pensa Mussini a scaldare il PalaBigi con 5 punti consecutivi, ma il canestro finale è del giovane Basile per 71-47.

4° Quarto

L’ultimo quarto è pura accademia con la Grissin Bon  che è in pieno controllo dell’incontro  raggiungendo con Cervi anche il + 26  sul 79-53, Myles si inscrive pure lui  a referto  grazie a 5 punti consecutivi. Nel finale entra per la Grissin Bon anche Pechacek che subisce anche un fallo antisportivo da Williams e si segnala per alcune buone cose ma anche cose falli ingenui. Si chiude con i 3 liberi di Myles e l’alley-oop di Polonara per 91-73 finale.

Staring five :

Grissin Bon : Cinciarini, Kaukenas, Cervi, Taylor, Polonara

Consultinvest : Ross, Willims, Myles, Raspino, Reddik

Arbitri : Baldini, Filippini, Quarta

Grissin Bon : Mussini 6 , Polonara 17 , Taylor 15 ,  Della Valle 3 , Pechacek 4 , Pini, Lavrinovic 7 , Kaukenas 18 , Cervi 14 ,  Cinciarini 7 . Allenatore Menetti

Consultinvest : Ross  26, Myles 8 , Basile  2, Musso 10 , Solazzi,  Raspino, Solazzi,  Judge 7 , Reddic 5 , Tortù, Williams 15 . Allenatore Dell’Agnello

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy