Che partita alla BLM Group Arena! Trento vince contro Cantù con la schiacciata del sorpasso di JaCorey Williams

Al via nella serata di domenica 13 dicembre 2020 alla BLM Group Arena di Trento la undicesima giornata di questa stagione di LBA Serie A UnipolSai.

di Maddalena Vettori

Si è svolta nella serata di oggi, domenica 13 dicembre 2020, a Trento la undicesima giornata di questa stagione 2020/21 di LBA Serie A UnipolSai. Alle 19:00 alla BLM Group Arena di Trento abbiamo visto scendere in campo la Dolomiti Energia Trentino e la Acqua S.Bernardo Cantù.

QUINTETTO BASE CANTU’: Jazz Johnson, James Woodard, Andrea Pecchia, Dontae Thomas, Shamarkus Kennedy
QUINTETTO BASE TRENTO: Gary Browne, Davide Pascolo, Toto Forray, Kelvin Martin, JaCorey Williams

Trento attacca subito con Browne che mette a segno 10 punti importanti ben supportato da Williams, Pascolo e Martin. Cantù, seppur con fatica, riesce comunque a star dietro alla squadra trentina grazie alle buone giocate di Woodard, Johnson e Kennedy. 23-18 a favore della squadra di casa dopo i primi 10 minuti di gioco.

Nel giro di pochi minuti Sanders raggiunge quota 13 punti mentre Cantù accusa un blackout notevole in cui non sembra riuscire a trovare la giusta precisione ed il buon gioco di squadra. Immarcabile Sanders che mette in grande difficoltà i bianco-verdi grazie anche al prezioso aiuto di Martin e Williams. Dopo il Time-out Cantù inizia a riprendersi e raggiunge il -7 mentre gli aquilotti sembrano aver perso un po’ dello smalto che li aveva caratterizzati nei primo quarto. Ed è Gary Browne a riaccendere gli animi di Trento, ma Cantù approfitta delle palle perse di Trento e si porta a -2 grazie ad un super Andrea Pecchia. Alla fine, in un continuo rincorrersi tra le due squadre, la pausa lunga arriva con 42-40 per Trento.

Cantù ingrana le marce e supera Trento portandosi a +4: il parziale è di 6/0 per la squadra lombarda nei primi minuti di questo terzo quarto. In un momento negativo per l’Aquila, Kennedy e Thomas trascinano avanti la loro squadra approfittando del momento di difficoltà soprattutto in attacco. Morgan, Sanders e Williams riportano Trento alla giusta aggressività in difesa. Questo terzo periodo termina 58-57 per Trento che ritrova il vantaggio.

JaCorey William tocca quota 16 punti a soli due minuti dall’inizio del quarto ed ultimo periodo, in un momento di grande ripresa per i bianco-neri. Trento si porta a +5 ma Leunen si sblocca e mette a segno la tripla che porta Cantù a -2, che poi raggiunge il pareggio grazie a Pecchia. Sono minuti frenetici gli ultimi 4 di questa partita: Cantù con i punti di Woodard si porta sul +4 mentre Trento deve iniziare a ritrovare la giusta coesione. Alla fine, JaCorey Williams schiaccia e a 6 secondi dalla fine della partita mette a segno il +2 che porta Trento alla vittoria.

Trento (74): Martin 6; Williams 25; Browne 14; Forray 5; Sanders 17; Conti 0; Ladurner 0; Lechthaler ; Pascolo 4; Mezzanotte 3; Jovanovic 0, Morgan 0, Maye 0
Cantù (73): Johnson 17, Woodard 13, Pecchia 12, Thomas 9, Kennedy 10, Baparape 0, La Torre 4, Lanzi 0, Bayehe 0, Leunen 5, Procida 3, Caglio 0
(23-18; 19-22; 16-17; 16-16)

MVP Basketinside: JaCorey Williams

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy