Della Valle e Aradori trascinano Reggio alla vittoria sulla Betaland

Della Valle e Aradori trascinano Reggio alla vittoria sulla Betaland

Nel posticipo del lunedì Reggio ha la meglio su Capo d’Orlando in gara complicata dove la Grissin Bon ha avuto la meglio solo nel finale su una tosta Betaland.

di Maurizio Rossi

In una gara non bella esteticamente la Grissin Bon supera una Betaland che ha sempre tenuto sull’attenti i biancorossi che in una serata decisamente sottotono si dovuti aggrappare alla classe del duo Della Valle Aradori che hanno di fatto spaccato la partita. Per gli ospiti buona prova di Fitipaldo e Archie con 17 punti a testa e da Iannuzzi solo nel primo tempo.

Grissin  Bon: Polonara, Needham, Cervi, Della Valle, Aradori

Betaland : Fitipaldo, Diener, Archie, Perl, Iannuzzi, Tepic

1° Quarto: Inizio di gara molto equilibrato con Reggio che si affida alle penetrazioni di Polonara e Cervi mentre per la Betaland va a segno il solo Archie, spezza l’equilibrio Aradori con una tripla dall’angolo 7-5 al 4° di gioco. Della Valle un po’ troppo nervoso si prende un tecnico per proteste, l’ex Diener mette il libero come Iannuzzi che trova prima 2 liberi e poi un canestro dalla media per il vantaggio ospite ( 11-12 al 6° ). Dopo molto equilibrio si arriva all’ultimo minuto con la Betaland che concretizza 2 palle perse in attacco della Grissin Bon portandosi con Stojanovic e Iannuzzi sul +5 ( 15-20 ) rimedia Aradori dall’angolo, 17-20 finale.2° Quarto: Reggio stringe la maglie in difesa e prima trova il pareggio con la tripla di Gentile e poi concretizza una infrazione di 24 secondi ospite con un’altra tripla di Della Valle per il 25-20 al 13°, minuto per Di Carlo. E sempre sull’asse Lesic Della Valle che Reggio trova anche doppio vantaggio ( 32-22 ) al 15°, Di Carlo rimanda in campo Iannuzzi, il migliore sino ad ora dei suoi ed infatti mette il suo decimo punto replicato subito da Della Valle e Needham (38-26 al 17°). Capo d’Orlando si sveglia dalla lunga distanza con 2 triple consecutive di Fitipaldo costringendo Menetti al suo primo minuto sul 38-34 a 96 secondi dalla fine. Ristabilisce tutto Della Valle con 2 conclusioni pesanti che riporta Reggio avanti di 10 lunghezze, l’ultima azione non produce nulla per gli ospiti e si va al riposo lungo sul 44-34.

3°Quarto : Si parte con Diener che mette la sua prima conclusione pesante seguita da un canestro da sotto, risponde il solito Della Valle, già a quota 17, Fitipaldo in contropiede accorcia -8 ( 49-41 ) al 24°. Stojanovic prima protesta ( giustamente ) e commette fallo tecnico poi Fitipaldo mette un’azione da 3 punti per il 52-44 a metà quarto. Dopo nalcuni minuti di apatia generale il pubblico viene svegliato da una tripla di Aradori da oltre 7 metri che riporta la Grissin Bon al + 9 ( 55-46) al 28°, finale caotico con numerose palle perse, ne approfitta Reggio che si porta a 40 secondi dalla fine sul 59-46, minuto obbligato per Di Carlo. Sulla sirena bell’azione in contropiede di Reggio con Gentile che serve Aradori e mette il sottomano del 61-48 finale. 4° Quarto La Betataland parte forte, Archie da tre e Tepic prima in contropiede e poi dalla lunga distanza riportano al -7 gli ospiti ( 62-55 ) dopo solo un minuto di gioco. Tepic al 34° trova il – 5 ma un Gentile inspirato mette 2 canestri di fila e poiu una tripla di Della Valle riportano Reggio sul +11 ( 74-63 ) al 36°. E’ il vantaggio che chiude la gara con Reggio che vince una gara più complicata dal previsto, risultato finale 80-70.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – BETALAND CAPO D’ORLANDO    80-70  (17-20,44-34,61-48)

 

Grissin Bon : Aradori  15,Needham 11 ,Polonara  10,James 2 ,Della Valle 20 ,De Nicolao 3 ,Bonacini  ,Strautins  ,Cervi 8 ,Lesic 9 ,Gentile 11 . Allenatore Menetti

Betaland : Zanatta, Galipò, Tepic 7 ,Fitipaldo  17,Iannuzzi 10 ,Laquintana  ,Perl 6 ,Nicevic  ,Diener 9 ,Pavicevic  ,Archie 17 ,Stojanovic 4 .Allenatore Di Carlo

Arbitri: Sardella, Attard, Paglialunga

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy