Fenomenale partita della Vanoli Cremona che tocca quota 117 e stende Torino

Incredibile partita della Vanoli Cremona che domina nettamente con percentuali stellari. Turner colleziona una prestazione di assoluto spessore realizzando canestri da ogni angolo. Torino è rimasta in piedi solo grazie alle offensive di Harvey ma non è mai riuscita ad abbassare il divario. Prova di forza della Vanoli che si rilancia per la lotta salvezza.

di Riccardo Vecchia

Incredibile partita della Vanoli Cremona che domina nettamente con percentuali stellari. Turner colleziona una prestazione di assoluto spessore realizzando canestri da ogni angolo. Torino è rimasta in piedi solo grazie alle offensive di Harvey ma non è mai riuscita ad abbassare il divario. Prova di forza della Vanoli che si rilancia per la lotta salvezza.

Quintetti:

Torino:  Wright, Harvey, Washington, Wilson, White

Cremona: Johnson – Odom, Turner, Harris, Thomas, Biligha

Cronaca della partita:

1° Quarto: avvio dai ritmi contenuti con Biligha che segna un paio di canestri mentre Torino si affida alle triple di Harvey e a White. Al quinto minuto la partita si accende con Turner e Johnson Odom che con due triple consecutive propiziano la fuga dei locali sul +6. Harvey però è on fire e con White la Fiat resta incollata alla Vanoli. Cremona però trova nuovamente un parziale importante grazie a Wojciechovski e Thomas che vale l’allungo fino al +8. Nel finale Turner trova la tripla allo scadere che fissa il 30-17 per la Vanoli Cremona

2° Quarto:  Incredibile inizio di periodo con Cremona che con Carlino e un incredibile Turner infila triple senza sosta trovando in pochi minuti il +18. Poeta ha una scossa con poeta e Alibegovic ma nuovamente la Vanoli spinta da un posseduto Turner che segna da ogni angolo allunga pesantemente oltre i venti punti di vantaggio. Torino è solo Harvey mentre i biancoblù allungano ancora con Harris e DJO. Nel finale è ancora Cremona show con Harris e DJO che capitalizzano un antisportivo di Washington e l’ultimo possesso. La prima metà di gara si chiude su un irreale 62-34 per Cremona.

3° Quarto: Cremona non abbassa il ritmo ma anzi allunga spinta da Johnson Odom e un preciso Harris. Turner infila la tripla del 74-40 al sesto minuto. Torino non riesce a trovare continuità sempre bloccata da palle perse ed errori al tiro mentre Cremona spinta da capitan Mian e Harris allunga trovando addirittura il +40. Nel finale Poeta trova una tripla mentre il tentativo dalla distanza di Harris si stampa sul ferro. Il terzo quarto chiude sul 89-51 per biancoblù.

4° Quarto:  l’ex Wojciechovski punisce Torino con 12 punti che permettono alla Vanoli di toccare quota 100 punti. Cremona continua imperterrita a segnare triple che gonfiano il divario tra le due squadre. La partita si chiude sul punteggio di 117-82 per la Vanoli Cremona.

MVP BasketInside.com:  Elston Turner, 26 punti

Vanoli Cremona 117-82 Fiat Torino

Vanoli Cremona:  13 Johnson – Odom, 12 Mian, 3 Gaspardo, 16 Harris,  12 Carlino, 2 Boccasavia, 17 Wojciechovski, 11 Biligha, 26 Turner, 5 Thomas All. Lepore

Fiat Torino: 24 Wilson, 23 Harvey, Wright, 8 White, Parente ne, 8 Alibegovic, 8 Poeta, 2 Washington, Okeke, 8 Mazzola, Crespi ne. All. Vitucci

Fotogallery a cura di Matteo Casoni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy