La Reyer Venezia domina la ripresa e in rimonta sbanca Treviso

0
Foto di Gioele Mason

NUTRIBULLET TREVISO – UMANA REYER 77-82

Parziali: 24-21, 46-37, 64-58, 77-82.

Nutribullet Treviso: Bowman 7, Booker 8, Zanelli 9, Harrison 15, Torresani, Faggian, Young III 2, Scandiuzzi ne, Mezzanotte 9, Allen 9, Camara 7, Paulicap 11. All. Vitucci.

Umana Reyer: Tessitori 8, Spissu 10, Casarin 1, De Nicolao 6, O’Connell 6, Janelidze, Brooks, Simms 11, Wiltjer 10, Iannuzzi ne, Brown Jr. 13, Tucker 17. All. Spahija.

L’Umana Reyer centra il quarto successo su quattro partite vincendo al PalaVerde di Treviso con una rimonta maturata nel terzo quarto e concretizzatasi nel quarto periodo. Gli orogranata capitalizzano l’efficacia nel pitturato (18/24) grazie alle incursioni, soprattutto di Tucker e Brown Jr, e sfruttano il killer instinct di capitan De Nicolao che nell’ultima frazione guida la squadra e infila una tripla pesantissima nel momento clutch.

Nel primo tempo gli orogranata hanno sofferto molto l’aggressività e le alte percentuali al tiro di Treviso (56% complessivo dal campo). Paulicap e Booker hanno trascinato i padroni di casa, ma il play della Nutribullet a pochi secondi dalla fine del secondo quarto ha commesso il fallo antisportivo che gli ha causato l’espulsione.

Nel terzo quarto gli orogranata serrano le fila difensivamente e con un Rayjon Tucker stellare iniziano la rimonta sprigionando energia. Inoltre, gli orogranata hanno mostrato grande durezza mentale perché Treviso ha continuamente rintuzzato i tentativi di rimonta, ma la squadra non ha mail mollato. Il popolo orogranata può dunque esplodere di gioia, il derby è dell’Umana Reyer Venezia. Martedì 24 ottobre alle 20.00 si torna di nuovo in campo in Eurocup contro Badalona, al palasport Taliercio

reyer.it