La The Flexx espugna il Ruffini, Pistoia batte Torino dopo un supplementare

La The Flexx espugna il Ruffini, Pistoia batte Torino dopo un supplementare

Non bastano Poeta (26 pt) e Wilson (28 pt), in una partita spesso confusionaria passano i ragazzi di Vincenzo Esposito dopo un supplementare

di Fabio Gentile

Torino è una squadra che può permettersi di intercambiare giocatori come Hollins e DJ White lasciando fuori roster, per infortunio, 3 titolari, e con questa stessa squadra domenica scorsa ha annullato Cantù, ma oggi ha buttato per due quarti (il secondo ed il terzo) una miriade di palloni, 16 fino al terzo quarto (dei 16 totali) dando la possibilità a Pistoia di recuperare e permetterle di giocarsi le fasi finali della partita.

Partita molto caotica, palle perse ed errori banali da entrambe i lati, vince la caparbietà di Pistoia che con Moore e Petteway riesce a ribaltare la voglia di vincere di Poeta e Wilson. Il primo quarto da il vantaggio ai padroni di casa, nel secondo Torino controlla ma forse è troppo presto per rilassarsi e le tante distrazioni nel terzo quarto permettono a Moore e Petteway di riagganciare la partita; nell’ultimo quarto la The Flexx prova ad allungare ma Wilson e Poeta (e due bombe consecutive di Alibegovic) portano le squadre punto a punto fino ad arrivare al supplementare.

Pistoia vince con merito e Torino deve mangiarsi le mani per non essersi imposta in casa con il cuore che la contraddistingue (soprattutto in difesa). Sconfitta delicata questa per la FIAT e per le sue speranze playoff che viene raggiunta proprio da Pistoia a quota 24 punti in classifica.

QUINTETTI INIZIALI:

TORINO: Wilson, Harvey, Poeta, Hollins, Okeke

PISTOIA: Petteway, Crosariol, Jenkins, Moore, Boothe

LA CRONACA:

PRIMO QUARTO: Pronti, via, Torino corre e Pistoia arranca, subito un parziale di 8-0 per la FIAT dopo 2’; dopo altri 2 pt di Poeta arrivano i primi 2 degli ospiti, ma sui successivi 2 pt’ di Okeke, sul 12-2, arriva il primo timeout di Esposito a 6’ da fine quarto; dopo 7’ Esposito ha già ruotato lo starting five, ma il risultato non cambia, Torino avanti 19-6; sul finale di tempo parziale ospite di 1-7 che porta il punteggio sul 20-13, punteggio col quale si chiude il quarto. Poeta 8pt.

SECONDO QUARTO: Torino riapre il quarto, ma la The Flexx, con 6pt consecutivi, si rifà sotto e dopo 2’, sul 24-20, arriva il primo timeout di Vitucci; antisportivo di Hollins su Crosariol per via di un tentativo di stoppata da dietro, ma il lungo ospite sbaglia entrambe i liberi e Petteway perde il possesso commettendo passi; dopo 4 minuti di confusione da entrambe i lati, arrivano un sottomano di Petteway e la bomba di Harvey copiata da quella si Okereafor (che subito dopo sbaglia un rigore a porta vuota in un 1 contro 0), punteggio sul 27-25; sorpasso ospite, 27-28 con Moore che realizza e subisce fallo segnando l’addizionale a 4’ dall’intervallo lungo; Crosariol e Magro si ostacolano a vicenda a rimbalzo, ne approfitta la FIAT che dall’altro lato trova uno splendido assist di Poeta che taglia in diagonale la metà campo d’attacco e trova DJ White nell’angolo dx per la bomba del 32-28; la bomba di Poeta chiude il primo tempo riportando Torino in doppia cifra di vantaggio, 43-32. Poeta 14pt, Moore 10.

TERZO QUARTO: prima metà di quarto con non pochi pasticci da entrambe i lati, ma la FIAT resta avanti 49-37; parziale ospite di 0-7 e Vitucci chiama timeout s 4’ da fine quarto; Pistoia porta la striscia sullo 0-11 e si riporta sotto, 49-48 a 2’ dall’ultimo quarto; 4° e 5° fallo di Boothe, prima fallo in attacco, poi contestazione e conseguente fallo tecnico; il quarto si chiude sul 52-50 con Torino che perde 8 palloni solo in questa frazione. Poeta 16pt, Wilson e Moore 14.

ULTIMO QUARTO: Petteway pareggia subito e Torino continua a sciupare occasioni; Magro porta al massimo vantaggio la The Flexx con un canestro più libero addizionale, 52-55; la tripla di Petteway aumenta il vantaggio sul 55-60 a 7’ dal termine, ma subito dopo è la bomba di Poeta a far esplodere il Ruffini; 2 bombe consecutive di Alibegovic e Torino si riporta sopra, 66-64 a metà quarto, è Esposito ora a chiamare timeout; si torna in campo e Petteway segna ancora da 3, Wilson prova a copiarlo ma subisce il fallo dello stesso Petteway che lo manda in lunetta a realizzare il 2/3 del +1, 68-67; si va avanti punto a punto, a 2’ dal termine Hollins esce per il suo 5° fallo e Crosariol sbaglia i due liberi del sorpasso, 74-73; Moore segna una tripla dall’angolo ma Poeta pareggia subito dopo quando mancano 1’03”; magistrale schiacciata di White quando stavano scadendo i 24” ed è ancora timeout per Esposito sul 78-76 a 32” dal termine; Antonutti pareggia in sottomano ed a meno di 20” è Vitucci a chiedere timeout; pick’n roll tra Poeta e White con quest’ultimo che sbaglia dal pitturato ed è overtime sul 78-78. Poeta 24pt, Wilson 22, Moore 17.

TEMPO SUPPLEMENTARE: dopo il primo minuto sempre parità a quota 82; splendida schiacciata di Wilson e fallo in attacco di Moore, 86-84; canestro di Jenkins con fallo di White, Jenkins sbaglia il libero ma la palla va nelle mani di Pistoia che realizza la bomba del +3 con Moore, Torino sbaglia due tiri da 3 consecutivi e Lombardi schiaccia dall’altro lato per il +5 a 31” dal termine, 86-91; Poeta prova il tiro in sospensione ma sbaglia, arriva il fallo di Wilson su Jenkins che dalla lunetta sembra sancire la vittoria ospite, 86-93; invece non è ancora finita, segna ancora Poeta, poi la FIAT ruba subito palla ed Harvey realizza la tripla del 91-93 ad 11” dal termine; palla a Pistoia in attacco e subito fallo di Poeta su Antonutti che va in lunetta e realizza i liberi del 91-95; Poeta si catapulta dall’altra parte del campo ma sbaglia la tripla del possibile -1, prende il rimbalzo Pistoia che ferma la striscia vincente di vittorie dei gialloblu.

FIAT Torino – The Flexx Pistoia 91-95 (d1ts)

PARZIALI: (20-13 / 43-32 / 52-50 / 78-78)

MVP Basketinside: Moore, è un diesel, parte con 0 punti nel primo quarto, ma poi trascina i suoi alla vittoria (22 punti, 3/5 da 3, 6/8 da 2, 10 rimbalzi, 5 assist e 36 di valutazione)

TABELLINO:

TORINO: Wilson 28 (val.28), Harvey 11, White 9 (13 rb), Parente, Alibegovic 11, Poeta 26, Cuccarolo ne, Hollins 4, Okeke 2, Vitale ne, Crespi ne. – All. Frank Vitucci

PISTOIA: Petteway 13, Okereafor 13, Antonutti 14, Solazzi ne, Lombardi 6, Crosariol 9 (10 rb), Magro 7, Jenkins 9, Moore 22 (10 rb), Boothe 2. – All. Vincenzo Esposito

Fotogallery a cura di Marco Magosso

The Flexx Pistoia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy