L’Aquila Basket crolla negli ultimi minuti, Wesley Saunders porta alla vittoria la Fortitudo Bologna

Al via nella serata di domenica 31 gennaio 2021 alla BLM Group Arena di Trento la diciottesima giornata di questa stagione di LBA Serie A UnipolSai.

di Maddalena Vettori

Si è svolta nella serata di oggi, domenica 31 gennaio 2021 a Trento, la diciottesima giornata di questa stagione 2020/21 di LBA Serie A UnipolSai. Alle 17:30 alla BLM Group Arena di Trento abbiamo visto scendere in campo la Dolomiti Energia Trentino e la Fortitudo Bologna per il terzo match del girone di ritorno di questa stagione.

QUINTETTO BASE FORTITUDO: Matteo Fantinelli, Adrian Banks, Pietro Aradori, Todd Withers, Dario Hunt
QUINTETTO BASE TRENTO: Gary Browne, Luke Maye, Jeremy Morgan, Kelvin Martin, JaCorey Williams

Il primo quarto si rivela subito essere molto equilibrato, con le due squadre che tendono a rincorrersi. Per Trento, la differenza la fanno Williams e Maye, mentre per la Fortitudo i più presenti sono Fantinelli e Hunt.
Alla fine, dopo i primi 10 minuti di gioco, il punteggio è di 20-17 per Trento.

Gary Browne cerca di allungare il vantaggio tra le due squadre, ben supportato da Williams e dalle sue buone giocate. Fantinelli e Saunders premono per accorciare la distanza tra i due team. Clamoroso il recupero della Fortitudo che si porta in vantaggio di 2 punti alla pausa lunga.

Morgan mette subito a canestro la tripla del sorpasso, seguito poi dalla tripla di Maye. Ma il vantaggio non dura, Hunt e Saunders mettono a segno i punti per il pareggio. Si rincorrono ancora le due squadre, con Fantinelli e Saunders che portano la Fortitudo a raggiungere e superare la squadra di casa. Alla fine, il terzo quarto si chiude 46-50 per la squadra di Bologna.

Browne porta Trento a -5 ma Saunders si anima subito e trascina in massimo vantaggio la propria squadra. Trento è in netta difficoltà, mentre Saunders, Banks e Tote approfittano del blackout dei giocatori trentini.
Alla fine, i troppi errori ed i momenti di vuoto si rivelano fatali per la Dolomiti Energia e la Lavoropiù Fortitudo Bologna vince per 64-78.

Trento (64): Williams 18; Browne 12; Forray 6; Sanders 4; Conti 0; Ladurner 1; Martin 2; Pascolo 0; Mezzanotte 0; Jovanovic 0, Morgan 8, Maye 13
Fortitudo (78): Fantinelli 5, Banks 10, Saunders 28, Hunt 8, Whiters 5, Aradori 5, Tote 10, Baldasso 9, Cusin 0, Sabatini 0
(20-17; 16-21; 10-12; 18-28)

MVP Basketinside: W. Saunders

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy