LBA, QF – G1: Treviso non resiste e cade a Bologna, la Virtus ha la meglio sul finale

0
Virtus Bologna Treviso

I QUINTETTI

Quintetto Virtus:  Markvoic – Belinelli – Abass – Ricci – Gamble

Quintetto Treviso: Russel – Logan – Akele Sokolowski – Mekowulu

IL COMMENTO

PRIMO QUARTO

Il primo canestro della gara è una tripla di Awudu Abass ma l’entusiasmo dura poco, pronta la replica dall’altra parte di Sokolowski. Ambo le squadre partono forte a suon di triple, anche se non esattamente con le percentuali sperate per i bianconeri che, dopo 4 minuti, ha già tirato 6 triple ma il tabellino segna solo 1/6. Non si può dire lo stesso di Treviso invece che si trova in vantaggio al 5′ di gioco con percentuali decisamente diverse dall’arco. Treviso gioca molto bene ma la Virtus non concede margine soprattutto grazie ad un ottimo Belinelli che, in appena 7 minuti, si trova già oltre la doppia cifra. Parziale decisivo della Virtus che, dopo un inizio non fantastico, carbura e in chiusura di primo quarto si mette al comando di ben 10 lunghezze. Finisce il primo periodo sul 27 a 17 Virtus.

SECONDO QUARTO

Imbrò, come un vero capitano, cerca di dare la scossa ai suoi aprendo il secondo quarto con due triple, i veneti tornano nuovamente a contatto. È buono il lavoro offensivo di di Treviso, ma la difesa dei bianconeri lo è di più, uno su tutti Pajola che da la scossa con due palle rubate consecutive. Gira bene l’attacco della Virtus anche se le palle perse sono decisamente troppe (già 9), Teodosic smista i suoi soliti cioccolatini e i compagni non sprecano, V nere a +7 quando mancano poco più di 5 minuti. Ottimo l’impatto di Gamble che sotto canestro porta a scuola tutti, anche lui già oltre la doppia cifra. Treviso torna sotto a 20 secondi dalla fine grazie ad un ottimo David Logan ma, soprattutto, grazie alle 14 palle perse dei bianconeri. Finisce il secondo quarto sul 48 a 43 Virtus.

Statistiche all’intervallo Virtus: 76% da due, 41% da tre, 100% ai liberi, 4 palle recuperate, 14 palle perse

Statistiche all’intervallo Treviso: 33% da due, 50% da tre, 29% ai liberi, 9 palle recuperate, 8 palle perse

TERZO QUARTO

Mekowulu segna i primi 2 punti della ripresa ma Abass punisce i veneti con una tripla. La Virtus continua a segnare in attacco, fondamentale Gamble con i suoi 12 punti e il 100% dal campo ma anche Pippo Ricci che con 5 punti in fila mantiene a debita distanza la De Longhi Treviso. Pajola si iscrive a referto solamente ora, anche se il suo apporto in questa partita lo possiamo misurare sicuramente nella difesa, ben 3 palle recuperate. Treviso arranca in attacco e anche livello difensivo non riesce a fermare bianconeri che allungano portandosi in vantaggio di 11 lunghezze. Lockett sblocca i suoi dopo uno stallo lungo oltre 4 minuti, Pajola però ci prende gusto e scocca la sua seconda tripla di serata, +14 Virtus. Treviso cerca di reagire con David Logan che segna la sua 4 tripla che vale il 14esimo punto personale. Finisce il terzo quarto sul 72 a 61 Virtus.

QUARTO QUARTO

Mekowulu segna con personalità il -9, Alibegovic corregge il punteggio e rimette 11 lunghezze di distanza. Ancora letale dall’arco David Logan con la sua 5 tripla diventa il miglior realizzatore di serata con 17 punti, ma ancor più importante rimette i suoi a -8. Vince Hunter killer silenzioso, coni 4 punti in fila del +12 raggiunge Gamble e Belinelli a quota 14. Treviso continua a far fatica in attacco, non riesce a trovare soluzioni per bucare l’ottima difesa Virtussina, che al contrario sfrutta il bonus esaurito per realizzare dalla lunetta. Le V nere allungano in modo definitivo assestandosi sul +16. Finisce a partita sul 91 a 72, Gara 1 va alla Virtus Bologna

Tabellino Virtus: Abass 6, Pajola 8, Alibegovic 7, Ricci 9, Adams 3, Belinelli 16, Hunter 14, Nikolic ne, Teodosic 11, Gamble 17, Deri 0

Tabellino Treviso: Logan 17, Lockett 9, Russel 8, Imbrò 8, Akele 5, Vildera 0, Chillo 0, Piccin 0, Sokolowski 13, Mekowulu 12, Bartoli 0, Faggian ne

Risultato Finale91-72

MVP Basketinside: Alessandro Pajola

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here