Mekel e Vojvoda stendono Pistoia, per Reggio terza vittoria di fila

Mekel e Vojvoda stendono Pistoia, per Reggio terza vittoria di fila

Terza vittoria consecutiva per la Grissin bon che ha avuto la meglio su Pistoia

di Maurizio Rossi

Dopo un disastroso primo tempo la Grissin Bon concede una ripresa coi fiocchi e ribalta l’inerzia della gara che vedeva Pistoia comandare anche di 10 lunghezze. Artefici di questa vittoria sono stati in primis la difesa di Candi e poi un Vojvoda da 14 punti nel solo ultimo quarto. Buona la regia di Mekel che ha saputo innescare i compagni ma anche essere il miglior realizzatore della gara con 21 punti.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ORIORA PISTOIA 84-72 ( 20-23,37-43,57-56 )

Quintetti iniziali :

Grissin Bon : Mekel, Fontecchio,Owens,Upshaw,Vojvoda

Oriora : Petteway, Brandt,Dowdell,Johnson,Wheatle

Primo quarto: Reggio parte bene con i canestri di Mekel e Owens ma Pistoia reagisce bene con Petteway e Brandt per il 4-4 iniziale, arriva anche la prima tripla della serata la sigla Mekel subito replicato da Johnson (9-7) al 4°. Primo allungo reggiano grazie a Fontecchio e Owens (alley opp), Pistoia in attacco si affida a Pettewey che in questo momento sembra l’unico a tenere testa ai reggiani (17-11). Per Pistoia entra Della Rosa che trova un gioco da 3 punti e poi grazie a Johnson, 4 di fila , trova il pari a quota 20 a 1’25” dalla fine , minuto per Buscaglia. Nel finale arriva anche il primo sorpasso ospite con la tripla di Landi, sulla sirena sbaglia Candi, 20-23.

Secondo quarto: Inizio con le squadre che si affrontano con difese molto dure, Poeta inpatta la gara con una tripla, la zona di Pistoia produce i suoi frutti non concedendo tiripuliti all’attacco reggiano. Vantaggio Pistoia grazie a Johnson ed alla tripla di Salumu, minuto per Buscaglia che deve trovare le contromisure in attacco dove per ora Reggio è deficitaria (23-29). Reggio alterna varie difese ma spreca troppo in attacco mentre in difesa Johnson la punisce sempre (27-35). Reazione Reggio con 4 punti targati da Upshaw, questa volta è Carrea a chiamare time outo a 2’30 dalla fine. Nel finale arriva la tripla di Dowdell per il + 7 di Pistoia, Upshaw e Mekel provano a ridurre lo svantaggio ma è la tripla di Landi a chiudere il quarto sul 37-43.

Terzo quarto: Nei primi 2 minuti di gioco da segnalare nesun canestro da ambo le parti, la sblocca Owens ma è solo un illusione perche Pistoia si dimostra concreta in attacco con Salumu, 4 punti e Petteway per il +10 ospite (39-49) minuto obbligato per Buscaglia. Continua il momento no per Reggio dalla lunga distanza, l’unico sembra Mekel che prima ne mette 4 consecutivi e poi alza per Owens (47-54) al 26° di gioco. L’antisportivo a Petteway consente a Candi di mettere i suoi liberi e poi a Upshaw di segnare un gioco da 3 punti per 52-54. Reggio rimette il risultato a suo favore con i 5 punti di Vojvoda nel finale, la sua tripla da 7 metri per il sorpasso sul 57-56.

Quarto quarto: L’ultimo quarto si apre come era chiuso il terzo, ovvero con 4 punti di Vojvoda che portano Reggio sul + 5, Petteway dalla lunga distanza non perdona e Pistoia torna a segnare dopo molti minuti. Sul contropiede reggiano chiuso da Pardon, Carrea è costretto chiamare minuto vedendo la sua squadra cedere sotto i colpi reggiani. Il monologo di Vojvoda prosegue (12 punti in sol quarto) e Reggio trova il doppio vantaggio sul 71-61 a metà quarto, l’antisportivo a Dowdell non è sfruttato in pieno dai reggiani con solo i liberi di Johnson-Odom trasformati. Però Pistoia non esiste più e Reggio ha vita facile e chiude vincendo per 84-72.

GrissinBon :Johnson-Odom 8, Fontecchio 5,Pardon 2,Candi 2,Poeta 3,Vojvoda 20, Infante ,

Owens 12 ,Upshaw 11 ,Cipolla, Diouf ,Mekel 21.Allenatore Buscaglia

Oriora : Della Rosa 3, Petteway 16 ,D’Ercole ,Quarisa ,Brandt 6 ,Salumu 9 ,Landi 8,Dowdell ,Johnson 9 ,Wheatle . Allenatore Carrea

Arbitri : Quarta,Perciavalle,Dori

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy