Pistoia trova la prima vittoria, Trieste va al tappeto

Pistoia trova la prima vittoria, Trieste va al tappeto

Pistoia trova il primo successo stagionale.

di Barbara Palmieri

La settima giornata vede la OriOra Pistoia confrontarsi con la Pallacanestro Trieste, le due squadre si dimostrano abbastanza equilibrate, se non fosse che i padroni di casa a zero punti, dovranno assicurarsi, combattendo fino all’ultimo, i primi preziosi 2 punti.

Il primo quarto scorre senza eccessivi scossoni da parte delle due squadre, con diverse imprecisioni da ambo le parti e nervosismi  soprattutto da parte della squadra toscana e termina con un punteggio di 14:19.

Il secondo quarto è sottolineato da troppe palle perse per i biancorossi ed una scarsissima difesa a zona. Nessun accenno di cattiveria per assicurarsi il possesso della palla, se non alla conclusione di questo secondo tempo. Degno di nota un Justin Johnson presente e performante.

Nel terzo quarto la squadra di Carrea riesce a tornare in partita e grazie ad un tiro da 3 di Salumu, corsaro da qui fino alla fine, e si porta ad un punteggio parziale di 44:46 a 3 minuti dalla fine, concludendo a 49:51 questo terzo tempo in pieno equilibrio con la la squadra triestina.

Nell’ultimo quarto il palazzetto si infiamma dopo diversi tiri da tre da parte dei padroni di casa che portano in vantaggio la OriOra con un parziale di 63:60 a 5 minuti e mezzo dalla fine della partita.

Il fallo tecnico di Mitchell, ed il terzo fallo di Peric a 2 minuti da fine partita, ed i 2 tiri di Salumu, sembrano far sorridere alla vittoria i biancorossi con parziale di 70:68. La partita si conclude con un punteggio di 76:72, e fa sì che la OriOra guadagni i primi 2 punti preziosi per salire di classifica.

MVP: Jean Salumu con 21 punti, sempre presente e cecchino di precisione.

PISTOIA TRIESTE 76 72 (14:19 ; 30:36 ; 49:51 ; 76:72)

Pistoia: Della Rosa 2, Petteway 7, D’Ercole 3, Quarisa, Brandt 6, Salumu 21, Landi 7, Dowdell 11, Johnson 6, Wheathle 13. Coach Michele Carrea

Trieste: Coronica, Cooke 10, Peric 10, Fernandez 4, Jones 12, Strautins 3, Cavaliero 5, Da Ros 2, Mitchel 13, Elmore 8, Justice 5. Coach Eugenio Dalmasson

Arbitri: Saverio Lanzarini, Gianluca Sardella, Sergio Noce

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy