Reggio torna alla vittoria vincendo in volata su Varese

0
Fontecchio SimonerBanco di Sardegna Dinamo Sassari - Grissin Bon Reggio EmiliarLegaBasket Serie A LBA 2019/2020rSassari 16/11/2019rFoto Ciamillo-Castoria

Reggio torna alla vittoria nell’anticipo  del sabato contro Varese, una gara sempre in equilibrio dove le 2 squadre non sono mai riuscite a darela spallata decisiva. Ci è riuscita la Grissin Bon con un finale di ultimo quarto dove la maggior esperienza e freddezza è riuscita a non disperdere il piccolo vantaggio. Buona la prova di Fontecchio con 19 punti, miglior realizzatore dei biancorossi, seguito da Johnson-Odom con 16. Per gli ospiti ottimo Clark con 23 punti, ma fatti al termine del terzo quarto e sparito nel finale.
GRISSIN BON REGGIO EMILIA – OPENJOBMETIS VARESE 81-74 (23-20,43-48,61-61 )
Quintetti iniziali :
Grissin Bon : Mekel, Fontecchio,Owens,Upshaw, Johnson-Odom
Openjobmetis : Peak,Clark,Vene,Simmons,Mayo
Primo quarto: Il primo canestro della serata lo firma l’ex Vene con una tripla frontale, il quale si ripete dopo poco per il 4-8 di parziale. Reggio è costretta ad inseguire una Varese per ora molto precisa al tiro e che difende molto bene. Reggio si affida a Mekel ed a Upshaw, gli unici a trovare la via del canestro, mentre per Varese si incrivono a canestro sia Simmons che Clark, che godono di troppa libertà in area reggiana ( 13-18 al 7° ). Reggio grazie ad una bella palla recuperata, trova il contropiede con canestro di Fontecchio, primo time out per Caja sul 17-20. In uscita dal minuto Reggio trova 2 triple con Fontecchio e Vojvoda che portano al primo vantaggio interno che è anche il risultato finale del quarto 32-20.
Secondo quarto: Reggio con una squadra di 4 uomini che escono dalla panchina trova più energia, bene soprattutto Pardon, Varese non molla con il duo Peak e Simmons, a firmare il pareggio a quota 29 è la tripla di Clark, minuto per Buscaglia. Nuovo vantaggio ospite con Clark, Johnson-Odom rimedia subito con una tripla, ma poi un fallo su un tiro pesante su Jakovics lo mandano a 3 viaggi dalla lunetta, solo 1/3. Il canestro pesante di Tambone in contropiede, dopo un errore da sotto di Fontecchio porta Varese al +5, ancora minuto per Buscaglia. Buona l’uscita dal minuto per la Grissin Bon , 7-0 di parziali tutti firmati da Fontecchio, che la portano nuovamente avanti. Momenti di nervosimo in casa reggiana per fallo non fischiato a Mekel, tecnico a Buscaglia e Varese chiude avanti di 5 lunghezze sul 43-48.
Terzo quarto: Buono l’avvio per Reggio che trova in Mekel e Upshaw i marcatori per 1, chiude la rimonta lo stesso play israeliano con 2 liberi 49-48. Varese non demorde e con 4 punti consecutivi di Vene si riporta nuovamente in vantaggio. Ora è gara punto a punto, Owens pareggia e poi Johnson-Odom con una tripla trova il + 3 sul 57-54, minuto per Caja. Finale con Reggio che spreca in attacco, Varese trova nuovamente il pari sul 61 pari a 72 secondi dalla fine con 2 liberi di Clark. Finale senza canestri con il finale che dice 61-61.
Quarto quarto: Si parte con una schiacciata di Pardon ed un antisportivo a Vojvoda, Mayo trova il vantaggio ma poi Upshaw piazza 3 punti di fila per il 66-64. Si gioca molto di nervi e si lotta su ogni pallone, Fontecchio in bel 1 contro uno trova il + 5 a metà del quarto quando Peak deve lasciare il campo per 5 falli. Già raggiunto il bonus per entrambe le squadre e perciò si segna solo dalla lunetta, rompe la sequenza Mayo per il 74-69. Mekel con 2 liberi trova il + 6 a 2 minuti dalla fine, Mayo si mette in prprio e con 2 entrate riporta a sole 2 lunghezze Varese, minuto per Buscaglia a 75 secondi dalla fine. Varese sbaglia tutto il possibile mentre Reggio con Vojvoda e Johnson-Odom dalla lunetta trovano il + 5 a 13 secondi dalla fine, minuto per Caja. Rimessa sbagliata e Reggio vince per 81-74.
GrissinBon :Johnson-Odom 16, Fontecchio 19,Pardon 6,Candi 4,Poeta 2,Vojvoda 6, Infante ,
Owens 6,Upshaw 11,Cipolla, Diouf ,Mekel 11.Allenatore Buscaglia
Openjobmetis : Peak 5 ,Clark 23 ,De Vita, Jakovics 8,Natali ,Vene 13,Simmons 7,Seck ,Mayo 9,Tambone 7,Gandini ,Ferrero 2. Allenatore Caja
Arbitri : Borgo,Giovannetti,Bongiorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here