Sassari supera Brindisi in rimonta

0

Amara sconfitta esterna, la sesta stagionale lontano da casa, per la Happy Casa che vede sfumare le possibilità di blitz in casa della Dinamo Sassari dopo una partita condotta per larghi tratti. Nel finale di gara hanno la meglio i padroni di casa con buone percentuali dalla lunetta (26/29) mentre la squadra di coach Sakota accusa un secondo tempo in calo di percentuali al tiro dopo una prima parte da 51 punti. A causa di una contusione al ginocchio subita in allenamento poco prima della partenza per Sassari, Jamel Morris non ha preso parte alla trasferta sostituito da Kyzlink al rientro in campo in quintetto base. Buono l’approccio al match con cinque triple degli esterni biancoazzurri (due a testa per Senglin e Kyzlink) nei primi sei minuti in equilibrio (18-17). Continua l’ottima percentuale al tiro da fuori per la Happy Casa con 7/12 dalla distanza nel primo quarto chiuso avanti di tre lunghezze sul 22-25. Il vantaggio tocca la doppia cifra al 15’ (31-42) grazie a un buon contributo anche dalla panchina e in particolar dalla new entry Jackson. La risposta della Dinamo arriva a fine secondo quarto recuperando il gap fino al -1 di metà partita grazie a Tyree in grande spolvero (50-51). Al rientro in campo Brindisi si fa trovare pronta e preparata all’assalto dei padroni di casa per una frazione di sostanziale equilibrio (64-67). Calano vistosamente le percentuali nella seconda parte d’incontro e il sorpasso Dinamo arriva dalla lunetta al 36’ (75-74). JJ Johnson realizza il canestro dalla media del +1 ma Tyree non sbaglia dalla lunetta e la penetrazione finale di Jackson viene stoppata dalla difesa sarda per la vittoria Sassari.Si tornerà in campo sabato 23 dicembre alle ore 18:30 al PalaPentassuglia vs Scafati.

IL TABELLINO

BANCO DI SARDEGNA SASSARI-HAPPY CASA BRINDISI: 84-81 (22-25, 50-51, 64-67, 84-81)

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Cappelletti 6 (0/2, 1/2, 2 r.), Pisano ne, Treier 5 (1/1, 0/1, 2 r.), Tyree 17 (6/10, 0/2, 1 r), Kruslin 5 (1/2 da tre, 2 r.), Whittaker 6 (3/4, 0/2, 2 r.), Raspino ne, Gentile 1 (0/1 da tre, 1 r.), Diop 13 (3/5, 8 r.), Gombauld 11 (5/5, 4 r.), McKinnie 9 (2/4, 1/2, 4 r.), Charalampopoulos 11 (3/3, 1/3, 5 r.). All.: Bucchi.

HAPPY CASA BRINDISI: Jackson 8 (0/4, 2/5, 3 r.), Laquintana (0/2 da tre, 1 r.), Sneed 13 (1/3, 1/6, 5 r.), Laszewski 13 (1/5, 3/3, 2 r.), Senglin 15 (0/1, 5/7, 2 r.), Lombardi 3 (1/1, 0/1, 1 r.), Bayehe 5 (1/4, 3 r.), Johnson 12 (6/8, 4 r.), Kyzlink 12 (3/4, 2/6, 1 r.), Riismaa ne, Seck ne, Malaventura ne. All.: Sakota.

ARBITRI: Baldini – Mazzoni – Capotorto.

NOTE – Tiri liberi: Sassari 26/29, Brindisi 23/29. Perc. tiro: Sassari 27/49 (4/15 da tre, ro 4, rd 30), Brindisi 26/60 (13/30 da tre, ro 5, rd 19).

UFF.STAMPA HAPPY CASA BRINDISI