Serata combattuta alla BLM Group Arena: gli ultimi 10 minuti portano Venezia alla vittoria in casa di Trento

0

QUINTETTO BASE TRENTO: Forray, Flaccadori, Williams, Mezzanotte, Caroline
QUINTETTO BASE VENEZIA: Sanders, Tonut, Bramos, Mazzola, Watt

Al via oggi alle 20:00 alla BLM Group Arena di Trento la 15^ giornata di questo campionato 2021/2022.
Assenti per Trento: Reynolds, Bradford e Saunders causa Covid-19
Assenti per Venezia: Brooks, Phillip, Cerella e Daye
Nonostante le pesanti assenze ed il roster molto corto, Trento cerca subito di trovare la giusta mentalità per riuscire a giocare bene e senza concedere troppo spazio a Venezia. A metà del periodo il punteggio è di 10-10.
Venezia continua a giocare molto bene e riesce a mettere in difficoltà la squadra di casa che però non cede mai: 21-25 per Venezia alla fine del primo quarto.

Venezia riparte veloce e trova subito punti importanti ma Trento risponde con delle buone azioni di Forray e Caroline che riportano i trentini a -1. La partita prosegue lenta e con tante imprecisioni da entrambe le squadre.
Alla fine, la pausa lunga arriva per 41-44 in favore dei lagunari.

Partita ostica per Trento che tra roster corto ed il dare spazio ai giovani fatica un po’ a star dietro ad una squadra solida come quella di Venezia. Williams, Flaccadori e Caroline riescono però a mantenere tutti attivi e attenti, portando l’Aquila a -4 a meno di 4 minuti da giocare del terzo periodo. Anche Mezzanotte contribuisce a dare nuovo ritmo alla partita, ben supportato da Caroline che riesce a mettere in campo una difesa davvero solida. Si accendono anche Conti e Ladurner, seguiti da Flaccadori, che trovano i canestri per il 62-66 alla fine del terzo tempo.

Si vivacizza il gioco in questi ultimi 10 minuti di partita: l’Aquila mantiene il proprio equilibrio trovato in questa serata e, pur rimanendo dietro alla squadra veneziana, riesce a non concedere mai parziali importanti agli avversari.
I lagunari riescono però negli ultimi minuti ad allontanarsi dalla squadra trentina, che invece comincia a trovarsi in difficoltà. Si alza la tensione in campo in questi ultimi minuti di gioco e, alla fine, non bastano gli sforzi della squadra di casa. A spuntarla è l’Umana Reyer Venezia per 81-94.

Trento (81) – Venezia (94)
(21-25; 20-19; 21-22; 19-28)

Trento: Williams 25, Conti 6, Morina 0, Forray 15, Zangheri ne, Flaccadori 13, Mezzanotte 6, Dell’Anna 0, Ladurner 3, Caroline 13
Venezia: Stone 0, Bramos 20, Tonut 13, De Nicolao 4, Sanders 14, Echodas 16, Mazzola 3, Vitali 13, Minincleri ne, Da Rin De Lorenzo ne, Chappell ne, Watt 11

MVP Basketinside: M. Bramos

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here