SUPERCOPPA LBA Gir.B – Cremona trova gli americani e trova il successo: Reggio ko

SUPERCOPPA LBA Gir.B – Cremona trova gli americani e trova il successo: Reggio ko

La Vanoli Cremona trova il primo successo nella Supercoppa, battendo in casa la UnaHotels Reggio Emilia.

di Riccardo Vecchia

Partita ben giocata dai ragazzi di coach Galbiati che ha visto i giocatori americani in grande spolvero. Esordi positivi per TJ Williams e Lee, ancora bene Jarvis Williams dopo il match con la Fortitudo. Poeta innesca bene tutti i compagni con tanti assist, Cournooh top scorer del match a quota 21. Reggio paga un primo quarto davvero complesso, Taylor si accende solo nel finale, Bostic e Baldi Rossi i più pericolosi dalla distanza. Nel finale punto a punto brava Cremona piazzare le giocate decisive, Reggio non trova la zampata per impattare il match

I Quintetti:

Cremona: Poeta, Cournooh, Mian, Williams, Lee

Reggio Emilia: Taylor, Kyzlink, Bonacini, Baldi Rossi , Cham

1° Quarto: Super avvio della Vanoli Cremona che in difesa aggredisce gli avversari mentre in attacco si affida al dinamismo di Jarvis Williams. I locali scappano via sul 7-0 al quarto minuto. Reggio alza la testa con Baldi Rossi e Candi ma gli errori dalla lunga distanza non permettono il definitivo aggancio: Cremona dopo qualche minuto di blackout offensivo torna a punire e lo fa con TJ Williams e Cournooh. Nel finale la difesa della Vanoli fa ancora la differenza mentre Trunic e TJ Williams fissano il 16-6 per Cremona.

2° Quarto: Minuti di brutto basket, tra errori e palle perse ma ci pensa Baldi Rossi a dare una scossa al match con due triple consecutive che ridanno energia a Reggio. Cournooh spegne l’entusiasmo ospite, si accende anche TJ Williams mentre un mostruoso alley oop Poeta-Lee regala il +11 alla Vanoli. Diouf si prende sulle spalle la Unahotels con alcuni canestri importanti. Cremona chiude la prima metà di gara sul 33-27.

3° quarto: la Vanoli con i due Williams difende la doppia cifra di vantaggio ma minuto dopo minuto Reggio Emilia alza il ritmo mentre per Cremona calano le energie. Candi e Blums firmano un parziale importante per Reggio mentre nel finale super stoppata di Cham con Bostic che infila la tripla che vale il 45 pari.

4° Quarto: Bostic apre il quarto con la tripla del vantaggio ma Cremona non si arrende e trova la riscossa: 4 punti di Cournooh e un 2+1 in acrobazia di Mian permettono alla Vanoli di ritrovare la testa del match. Dopo aver sparato da tre a salve per tutto il match entrambe le squadre si accendono con ben 4 triple consecutive mentre Cremona con TJ Williams vola sul +8. Reggio però non è morta e con le triple di Taylor e Kyzlink torna sul -3 a 1 minuto dalla fine. Jarvis Williams trova il canestro e la stoppata decisiva che di fatto chiude il match: vince Cremona 75-69.

I tabellini:

Vanoli Cremona: Ariazzi ne, Gallo ne, Feraboli ne, R. Williams 16 , Trunic 2, Palmi 10, Cournooh 21, T Williams 10, Mian 8, Poeta 2, Donda. All. Galbiati

UnaHotels Reggio Emilia: Candi 9, Taylor 11, Kyzlink 9, Bostic 15, Baldi Rossi 10, Giannini ne, Cham 5, Bonacini, Blums 3, Diouf 7. All Martino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy