Sutton e Baldi Rossi demoliscono la Grissin Bon, Trento fa festa

Successo esterno per Trento che espugna il PalaBigi grazie ad un ultimo quarto perfetto, Metà dei punti li realizzano Baldi Rossi e Sutton che chiudono 26 e 23 punti.

di Maurizio Rossi

Prova esemplare di Trento che con un ultimo quarto da 28-21 ha la meglio su una Grissin Bon che si è spenta piano piano sotto i colpi di una Dolomiti Energia concreta e sempre in partita anche quando nel primo tempo era dietro di 12 punti. Reggio delude soprattutto negli esterni dove i soli Kaukenas e Cervi rimangono in linea sulle loro prestazioni.

Grissin Bon : Della Valle,Polonara,Cervi,Aradori,De Nicolao

Dolomiti Energia : Marble,Craft,Baldi Rossi,Gomes,Hogue

1°Quarto : Reggio parte cercando subito la palla inarea servendo Cervi e Polonara che suglano i primi quattro canestri, Trento invece si affida ai tiri dl perimetro con Baldi Rossi e Craft, 8-5 al 4° quando Buscaglia chiama il primo time out. Si accende Della Valle con 5 punti consecutivi, risponde da far suo Baldi Rossi con altrettanti 5 punti ( 13-10 ) al 6°. Reggio prova l’allungo grazie alla tripla di Polonara ed alla schiacciata con fallo di ReYnolds, risponde Sutton grazie ai 5 punti che riportano al -4 Trento ( 19-15 ), finale con canestri solo dalla linea della carità dove Reggio è più precisa, chiude la lacrima di Kaukenas che fissa il risultato sul 25-17.

2°Quarto : Trento parte subito forte grazie a Hogue che trova 2 buoni canestri e con Sutton si riporta sul 25-22, la replica è affidata a Kaukenas che ristabilisce subito le distanze portando Reggio sul 30-22 e Buscaglia chiama nuovamente time out al 12°. Ad uscire dal time out meglio è Reggio che difende forte e costringe a 2 palle perse gli ospiti che tramuta in canestri le azioni di contropiede, Kaukenas e Polonara a bersaglio. Il quintetto tutto italiano della Grissin Bon schierato non paga e Trento si avvicina con i canestri di Marble Sutton e Baldi Rossi, questa è Menetti a chiamare minuto. Cervi ferma l’inerzia ma è subito Baldi Rossi con 2/2 ai liberi a rispondere ( 38-36 ) al 18°. Entra anche a referto Williams con 4 punti consecutivi, chiude il quarto la rubata di De Nicolao per 44-40 finale.

3°Quarto : Subito Trento molto aggressiva e costringe a 2 palle perse consecutive per Reggio, su una di queste Baldi Rossi infila la tripla del -1, e poi con 2 liberi lo stesso porta per la prima volta Trento avanti. Ora la gara è molto intensa ricca di falli e si segna praticamente mai, William scuote i suoi con una tripla ma Hogue castiga subito in contropiede. Reggio prova a cavalcare Reynolds sul quale Trento fatica a tenere, ma lo stesso non è così preciso dalla lunetta, Sutton lo imita ma trova dalla lunetta la parita a quota 54. Sul finire del tempo Trento con Sutton e Forray ­trovano il massimo vantaggio che la vede condurre per 59-54.

4°Quarto Ultimo quarto che inizia con gli ospiti sono in controllo della partita, anche perché Reggio non arriva mai ad una conclusione semplice, Sutton infila una tripla dall’angolo e poi Hogue mette il 58-67 che costringe Menetti a chiamare minuto al 33°. Piccola reazione reggiana con la tripla di de Nicolao e il sottomano di Della Valle, Buscglia ferma subito il gioco, ma Trento risponde ad ogni canestro con un Craft sempre in controllo. Finale con Trento che rimane sempre sul doppio vantaggio e chiude vincendo per 87-75 e ribalta anche la differenza canestri.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – DOLOMITI ENERGIA TRENTO 75-87

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Aradori 4, Needham, Polonara 12, Reynolds 9, Della Valle 7, De Nicolao 6, Strautins, Kaukenas 15, Cervi 12, Williams 7. Allenatore: Menetti.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO: Marble 6, Sutton 23, Craft 10, Baldi Rossi 26, Moraschini, Forray 7, Flaccadori, Gomes 4, Hogue 11, Lechtaler. Allenatore: Buscaglia.

Parziali: 25-17; 19-23; 10-15; 23-33

Arbitri: Filippini, Bartoli, Ranaudo.

Note: Craft esce per 5 falli al 39’30”. De Nicolao esce per 5 falli al 39’55”.

Arbitri : Filippini,Ranaudo,Bartoli

Fotogallery a cura di Roberto Pistilli

Reynolds - Sutton

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy