Tomas Dimša dominante, Nutribullet Treviso corsara al Pala Ferraris contro Tortona

0
FIBA.com

Esordio amaro per la Bertram Tortona in serie A; Treviso è letale al tiro da tre punti (17/32 da 3 pt.) ed ha la meglio sui padroni di casa tra le mura del Pala Ferraris con il punteggio di 92 – 77; Da sottolineare la gara di Dimsa autore di 28 punti con un perentorio 8 su 10 da tre pt.

Esordio casalingo per la neopromossa Bertram Yachts Tortona che riceve la Nutribullet Treviso, sfida che promette spettacolo visto che le due squadre sono state le più interessanti della prima fase di Discovery+ Supercoppa e sono arrivate fino alla Final Eight di Bologna. Tortona, alla sua prima e storica apparizione nella massima serie, si presenta come una neopromossa dalle grandi ambizioni nel lungo periodo. Coach Ramondino ha costruito una squadra di livello attorno al nucleo stroci di giocatori che hanno conquistato la promozione in serie A nel campinato 2020/2021, con inserimenti del calibro degli esperti Filloy e Wright e due talentuosi neo acquisti come Daum e Macura.

PRIMO PERIODO: La Bertram Tortona parte con Macura, Filloy, Cain, Wright e Daum(inator), mentre per Treviso lo strating five è con Akele, Russell, Dimsa, Bortolani e Sokolowski. I primi due punti di Tortona in serie A li sigla Wright, pronta però è la risposta degli ospiti con Bortolani per il 2 a 3. Tortona rimette il naso avanti con quattro punti in fila di Wright. Akele fa buona guardia su Daum ma dall’altro lato del campo Tortona difende con i denti ed i ragazzi di Menetti faticano a trovare la via del canestro. Partenza dalle mani fredde da parte di ambedu le squadre e dopoquattro minuti di gioco il punteggio è sul 5a 3 per la Bertram. Tortona prova l’allungo ma la tripla di Dimsa riporta la Nutribullet a meno un punto di distanza sul 7 a 6 per i padroni di casa. Continua punto a punto il prim periodo, con Dimsa per i trevigiani, mentre Tortona si afida a Cain nel pitturato. Debutto nella massima serie per Bruno Mascolo che cambia Macura, mentre Sanders avvicenda Filloy. Dimsa si acende, sigla 8 punti in striscia e porta Treviso sul +1 (10 a 11) quando mancano 3.50 da giocare. Tortona fatica a costruire in attacco e Treviso si porta sul 10 a 14. Cain accorcia le distanze e Tortona rimane attaccata alla gara. Ma Dimsa pare essere infuocato, altra bomba e la Nutribullet ancora sul + 5; Ramondino vede la difficoltà della sua squadra e chiama time out. Al rientro in campo è Severini a mettere la bomba che permette alla Bertram di accorciare le distanze (15 a 17) in chiusura di primo periodo;

SECONDO PERIODO: Mascolo segna i suoi primi due punti nella massima serie e con quattro punti in fila suona la carica alla Bertram (19 a 17). La risposta degli ospiti arriva da Sokolowski che dai 6.75 porta i suoi in vantaggio di una lunghezza. La Nutribullet trova un picolo allungo e si porta sul 20 a 24 quando il cronometro segna 7.30 da giocare. Treviso pare avere in mano le fila della gara ma Mascolo, di potenza si inventa una giocata da tre punti che riporta la Bertram a distanza di sicurezza (25 a 26); Il Mascolo Time non si aresta, nuova penetrazione del play bianconero e Tortona ritorna avanti 27 a 26, quando mancano cinque minuti all’intervallo. Treviso però subito risponde con Russell che mette la marcia vanti, segna sei punti in fila e riporta la squadra di coach Menetti in vantaggio sul 27 a 32; Due liberi di Wright ridanno aria ai bianconeri ma Treviso pare più energica sul parquet e mantiene il vantaggio sul 31 a 36 qunado mancano due minuti da giocare. Sul finale di secondo periodo sembra poca intensa a livello corale e si attacca solo a soluzioni individuali dei suoi giocatori. Treviso approfitta del momento di difficoltà dei bianconeri e si porta sul sul + 7 punti con due super giocate di Jones. Tortona risponde con le giocate di Mascolo ma manca. in questo finale di secondo periodo, la coralità di Tortona. Treviso va alla pausa lunga con 5 punti di vantaggio (35 Bertram – 40 Nutribullet);

TERZO PERIODO: Primo possesso per Treviso che non capitalizza e Tortona, con Filloy, accorcia le distanze (37 a 40); Daum si iscrive alla partita e riporta Tortona ad un punto da Treviso. Gli ospiti subito però rispondono con Sokolowski che mette la tripla del 39 a 43 per Treviso. I ragazzi di Menetti però concedono poco all’attacco bianconero e con una buona striscia offensiva di Russell e Bortolani si portano sul 41 a 50 quando manaco 6.38 alla fine del terzo periodo. Sulla bomba di Dimsa che porta la Nutribulle sul +12, coach Ramondino è costretto a chiamare time out per fermare l’inerzia ella gara favorevole agli ospiti. Al rientro in campo subito bomba di Wright che riduce il gap sul 44 a 51. ma Treviso non molla e subito si riporta sul +11. Cain sigla il suo decimo punto di serata e Tortona è di nuovo a meno nove punti di distanza (46 a 55); Dimsa però è indemoniato (17 pt. con 5/6 da tre punti) e Treviso si riporta a + 12 (46 a 58);Dimsa è inarrestabile, venti punti di bottino personale, e Treviso arriva a +15 (48 a 63); Il solito Mascolo si inventa il canestro del meno 12 ma la risposta passa ancora dalle mani di Dimsa che segna ancora da tre punti, per il suo personale 7 su 8 in questa serata dall’aerco lungo. Con 1.22 da giocare la Nutribullet arriva sul +18 (50 a 68) mentre Tortona no riesce a trovare il modo di attaccare la difesa di Treviso. Il terzo periodo si chiude con la Nutribullet in vantaggio 70 a 53 sulla Bertram Tortona.

QUARTO PERIODO: Sokolowski apre subito con la bomba che porta la Nutribullet sul +20 (53 a 73), mentre Tortona tenta disperatamente di riaprire la gara. ma Treviso difensivamente tiene e l’attacco bianconero non punge. Daum mete la bomba che porta la Betram sul meno 19 (56 a 75) e Treviso, per eccesso di leggerezza, perde un pallone a centro campo per un extra possesso dei bianconeri che permette alla Bertram di tornare sul 59 a 75, quando il cronometro segna 6.38 al termine della gara; Tortona da segni di vita incoraggianti ma Treviso è spietata dall’arco dei 6.75 (14 su 27) e la squadra di menetti mantiene saldamnte il vantaggio sul 63 a 81 quando mancano cinque minuti al termine. Ormai i minuti finali sono pura academia con Treviso che conduce di venti lunghezze sulla Bertram. Tortona tenta di ridurre il gap ma per Treviso viene tutto facile e con 1.15 alla sirena la squadra di Menetti conduce per 91 a 73. Sul finale Tortona accorcia un pò la distanza ma la vittoria della Nutribulet non è mai in discussione. la Nutribullet Treviso batte la Bertram Tortona con il punteggio di 92 a 77;

BERTRAM YACHTS TORTONA – NUTRIBULLET TREVISO BASKET: 77 – 92

BERTRAM YACHTS TORTONA : Wright 12, Cannon 4, Tavernelli 2, Filloy 7, Mascolo 17, Severini 3, Mobio, Sanders, Daum 15, Cain 16, Macura 1; All. Ramondino

NUTRIBULLET TREVISO BASKET: Russell 16, Bortolani 7, Casarin, Chillo 8, Sims 4, Sokolowski 17, Dimsa 28, Jones 10, Akele 2, Poser, Faggian; Coach: Menetti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here