Trento con una difesa aggressiva trova il successo in casa di Cremona

0

Vittoria per Trento che a Cremona chiude con un successo più che convincente costruito grazie ad una difesa molto aggressiva continua per 40 minuti. Cremona gioca a sprazzi, sprofonda fino al -19 per poi provare la disperata rimonta senza però riuscire a concretizzarla. Per la Vanoli un definitivo passo indietro dopo la positiva chiusura del girone d’andata.

Quintetti:

Trento:  Craft, Baldi Rossi, Hogue, Forray, Gomes

Cremona: Holloway, Turner, Harris, Thomas, Biligha

 

Cronaca della partita:

1° Quarto: Buon avvio di Trento che spinta da Hogue si porta avanti 8-2 al sesto minuto. Per Cremona troppi errori in attacco mentre la Dolomiti Energia punisce ad ogni disattenzione dei locali. Mian risveglia la Vanoli con una tripla ma nuovamente Trento costruisce un  break con Flacccadori e Gomes. Cremona fatica tantissimo in attacco mentre Trento difende molto aggressiva non concedendo praticamente nulla agli avversari. Gli ospiti raggiungono la doppia cifra di vantaggio mentre la Vanoli trova ossigeno con i liberi di Thomas. nel finale Turner sbaglia un canestro da sotto e così il primo quarto si chiude sul punteggio di 21-9 per Trento.

2° Quarto:  Trento prosegue a punire gli errori dei biancoblù con Flaccadori. carlino trascina Cremona con 3 fadeaway consecutivi ma dall’altra parte Gomes e Sutton mantengono avanti la Dolomiti Energia con un vantaggio in doppia cifra. La partita prosegue tra errori da ambo i lati con trento che non riesce a trovare la fuga mentre Cremona non riesce ad accorciare il divario. Nel finale Craft trova il canestro in entrata con la prima metà di gara che si chiude sul punteggio di 38-24 per la Dolomiti Energia

3° Quarto: Baldi Rossi e Gomes puniscono Cremona con due triple in avvio. Cremona non riesce ad alzare il ritmo sempre ben bloccata da una difesa bianconera molto aggressiva. La Dolomiti Energia invece gestisce il vantaggio rispondendo ai tentativi di rimonta dei locali, i quali passano per le triple di Biligha e Turner. Al nono minuto Carlino e Gaspardo confezionano 5 punti consecutivi che riportano sotto la doppia cifra di vantaggio la Vanoli. Nel finale Sutton sbaglia due liberi mentre la preghiera di Carlino non arriva al ferro e così il terzo quarto si chiude sul punteggio di 55-46 per Trento.

4° Quarto:  Turner infila una penetrazione ma Trento punisce immediatamente con Gomes e Flaccadori. cremona cerca la rimonta con Mian e Turner ma la Dolomiti Energia risponde ad ogni tentativo dei locali con un Baldi Rossi molto preciso. Cremona sbaglia due liberi con Mian mentre Trento con Craft trova i canestri della fuga sul 69-55 al sesto minuto. Trento uccide la partita amministrando con saggezza e chiudendo con il successo per 78-59.

 

MVP BasketInside.com:  Dustin Hogue 14 punti, 9 rimbalzi

Vanoli Cremona 59-78 Dolomiti Energia Trento

Vanoli Cremona:  Amato, 8 Mian, 4 Gaspardo, Harris, 11 Carlino, Wojciechovski, 9 Biligha, 16 Turner, 8 Thomas, 3  Holloway. All. Pancotto

Dolomiti Energia Trento: 3 Marble, 12 Sutton, 10 Craft, 13 Baldi Rossi, Moraschini, 2 Forray, 9 Flaccadori, 15 Gomes, 14 Hogue, Lechtaler ne. All. Buscaglia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here