Treviso espugna Varese all’ultima azione

Meglio Varese nel primo tempo, grandissimo terzo quarto di Treviso e battaglia punto a punto nell’ultimo quarto

di Federico Mezzalira

Partita dai due volti all’Enerxenia di Varese. Primo tempo dominato dalla squadra di Bulleri che va nello spogliatoio con un consistente bottino di +15 su Treviso. Inizio di ripresa dove Logan e compagni danno spettacolo in attacco e tengono all’asciutto l’attacco di Varese per più di 7′. La De Longhi arriva ad avere 10 punti di vantaggio fino a quando non si sblocca l’attacco biancorosso con il canestro di Ruzzier. Nell’ultimo quarto è un continuo sorpasso e controsorpasso Varese la perde con un antisportivo di Scola sul +3 e la crisi della Openjobmetis sembra senza fine…

PRIMO QUARTO: Strautins mette i primi due punti della gara, seguito dalla tripla di scola. Varese parte forte e a metà quarto va sul 14-7. Per Treviso buona prestazione di Logan. Le triple aiutano Varese a tenere a distanza Treviso e a fine quarto il risultato è di 29-16.

SECONDO QUARTO: Beane riprende l andazzo del primo tempo e segna la tripla di inizio quarto. Douglas è in serata e segna il canestro del 40-24 a metà secondo quarto. Scola ha le mani caldissime e continua a martellare la De Longhi dall arco. Il quarto si chiude con la bomba sbagliata da De Vico, il risultato è di 45-30.

TERZO QUARTO: Treviso riprende bene e trova i punti con Russel che va ad attaccare il ferro. Akele segna dopo rimbalzo d’attacco e Treviso arriva a – 9, time out per Bulleri. Varese come nelle ultime partite nel terzo quarto si scioglie come neve al sole e Russel segna il canestro del pari 45-45, Logan subito dopo la tripla del sorpasso a 3′ dalla fine del quarto con Varese che in 7′ non è riuscita a segnare neanche un punto. Logan è veramente immenso e continua a segnare. Treviso riesce ad andare sul +10 col canestro di Carrol. Ruzzier è l’unico per Varese a segnare dal campo con due tiri in avvicinamento consecutivi. Douglas segna sulla sirena e il quarto va in archivio sul 53-58.

QUARTO QUARTO: Douglas non ci sta e segna la bomba che riporta i biancorossi ad un possesso di distanza da Treviso, e dopo un paio di buone difese segna la tripla del controsorpasso. Imbrò segna in avvicinamento. E’ un continuo sorpasso e controsorpasso. Ruzzier da tre per due volte consecutive, Varese sembra essersi sbloccata. Akele in contropiede 65-66 a 3′ dalla fine. Scola da 3 fa il 72-70 ancora 2′ da giocare. Logan continua a segnare 23 punti per lui e 74-76, De Vico mette la bomba del controsorpasso. A 17″ dalla fine quando Varese sul 79-76, Scola fa fallo volontario  che viene considerato antisportivo, a segno i due liberi e il successivo possesso con sorpasso e 4″ sul cronometro che non bastano a Varese per il sorpasso. La partita si chiude sul 79-80.

MVP Basketinside.com: Logan (23pts.)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy