Treviso parte male e poi rimonta, domata Reggio Emilia

0

NUTRIBULLET TREVISO BASKET 71 – UNAHOTELS REGGIO EMILIA 63

La Nutribullet Treviso Basket torna al Palaverde dopo oltre un mese di assenza per una sfida ricca di ex contro la Unahotels Reggio Emilia. Coach Frank Vitucci schiera nel quintetto di partenza Robinson, Bowman, Olisevicius, Allen e Paulicap; coach Priftis risponde con Galloway, Vitali, Weber, Chillo e Faye.

Il primo canestro del match arriva da Weber, ma la replica è immediata ed è un gioco da 3 punti di Terry Allen. La Reggiana mostra tutto il suo arsenale offensivo con i canestri di Galloway, Vitali e Weber: dopo 4′ è 3-12. TVB si rimette in moto con un libero di Bowman ma Faye in gancio costringe Vitucci al time out. Il parziale della Unahotels continua e dall’altra parte il canestro sembra stregato, serve un viaggio in lunetta di Alessandro Zanelli per trovare un altro punto quando mancano 2′ al termine del primo quarto. La schiacciatona di Allen su assist di Harrison riaccende il Palaverde, gli ultimi punti li infila però Smith dalla lunetta: dopo 10′ è 7-24.

Grant apre il secondo periodo, ma Dee Harrison scalda i motori e con 4 punti in fila rilancia TVB. La difesa Nutribullet è encomiabile e la tripla di Capitan Zanelli e il canestro di Olisevicius riportano il divario a 10 lunghezze con 7-2 di parziale nei primi 5’30” del secondo quarto. Un bengala da 9 metri di Harrison fa esplodere il Palaverde: -9, Treviso c’è! Il secondo recupero di Harrison manda Olisevicius in contropiede per il 23-30, questa volta è Priftis a dover fermare la gara! Il break continua con Robinson che ruba sulla rimessa e il solito Harrison che accorcia dalla lunetta. Il folletto Robinson è indemoniato e costringe ancora Reggio Emilia alla palla persa: altro time out per la Unahotels, ma serve a poco, il primo tempo termina 25-30 con un parziale TVB di 16-6!

Treviso riparte forte: Paulicap si guadagna un viaggio in lunetta, Robinson ruba di nuovo e Harrison scollina in doppia cifra con la tripla del -1! Faye torna a farsi sentire sotto i tabelloni e con Vitali confeziona un 6-0. A fermare il parziale ci pensa “Scoop” Robinson da dietro l’arco e la bimane di Paulicap in contropiede riporta i biancocelesti sul -2. Il pareggio arriva dalle mani di Justin Robinson e il sorpasso da quelle di Olisevicius: a 4’14” dall’ultima pausa è 40-38! Il match sale di colpi con gli ex Olisevicius e Uglietti a scambiarsi sorpassi e controsorpassi. Il 2/2 di Harrison e l’undicesimo punto di Olisevicius portano TVB ad un possesso pieno di vantaggio. Leo Faggian si prende la linea di fondo e inchioda il +5: coach Priftis è di nuovo costretto al time out. Negli ultimi possessi Gora Camara chiude tutto in difesa, il terzo periodo termina 47-42!

Il quarto periodo si apre con una favolosa tripla allo scadere die 24″ di Ky Bowman, a cui risponde Galloway. Bowman è caldo e Leo Faggian dalla media segna il +7. La Unahotels prova a restare in scia con Faye, ma Capitan Zanelli colpisce dall’angolo per il nuovo massimo vantaggio (57-49). Le stoppate di Paulicap e Bowman annichiliscono Reggio Emilia e quando Dee Harrison si rimette al lavoro TVB scappa sul 60-50 a 4’41” dalla sirena finale. Una magia firmata dalla coppia Olisevicius-Zanelli da rimessa dal fondo aumenta il divario. “Osi” torna a colpire nell’azione successiva per il 64-50, ma non è finita perchè Uglietti e Galloway suonano la carica. Il lituano rimette 10 punti tra le squadre e la Nutribullet Treviso Basket torna a vincere al Palaverde! La schiacciata al volo di Paulicap sigilla il 71-63 finale!

TABELLINI

  • Treviso: Bowman 6, Zanelli 9, Harrison 18, Torresani ne, Faggian 4, Robinson 6, De Marchi ne, Mezzanotte, Allen 5, Camara, Olisevicius 16, Paulicap 7. All. Vitucci.
  • Reggio Emilia: Weber 4, Camara ne, Cipolla ne, Galloway 20, Faye 12, Smith 2, Uglietti 8, Atkins 2, Black 4, M. Vitali 9, Grant 2, Chillo. All. Priftis.

UFF.STAMPA NUTRIBULLET TREVISO