Un libero di Jerrells regala la vittoria a Milano sulla Grissin Bon

0

 

Un tiro libero di Jerrells a 18 secondi dalla fine da la vittoria a Milano sulla Grissin Bon che non ha mai mollato anche quando si è trovata spesso sotto anche di 11 lunghezze. La differenza è stata fatta nel tiro dalla lunga distanza con Jerrells che è stato il vero mattatore della serata con 4/7, per Reggio buona la prova di Reynolds che chiude con 17 punti.

Grissin Bon : Candi,Della Valle,Reynolds,Markoishvili,J.Wright

EA7 : Micov, Cusin,Abass,Theodore,Jefferson

1°Quarto : Partenza dalle polveri bagnate per ambo le squadre che in 2 minuti vanno a segno solo con Reynolds e Abass, Reggio sbaglia molto da sotto mentre Milano perde qualche palla di troppo. Il primo sorpasso milanese arriva a metà quarto con i punti 5 di fila di Jefferson (4-7). Menetti fa debuttare sia White che Llompart, sotto canestro Reynolds si fa sentire ed al 3° con un gioco da 2+1 rimette le squadre a contatto (9-10). Sorpasso Reggio, White inventa un passaggio per Mussini che dall’angolo non perdona (14-12), Bertans rimette tutto in parità e Jerrells mette il tiro libero che da il vantaggio per il finale di quarto 14-15.

2°Quarto : Allungo Milano in apertura di secondo quarto, Bertans (2+1) e Gudaitis, minuto obbligato per Menetti, la risposta è buona 2 di White e antisportivo a M’Baye e schiacciata di Wright. Milano rimette tutto a posto con 3 triple, 2 di Jerrells ed una di Bertans (18-29 al 14°). Reggio sporca per due volte con Candi le palle in mano ai milanesi e innesca contropiedi dove vanno a segno prima Reynolds e poi Wright due volte (26-31), questa volta è Pianigiani a chiamare time out. Sorpasso Reggio targato Wright e Della Valle con 2 belle azioni in transizione (33-31), nuovo minuto per Pianigiani. Finale con le 2 triple in fotocopia di Jerrells che fissano il risultato sul 35-41.

3°Quarto : Si riprende con Milano che gioca molto internamente e Reggio fa fatica a fermare, se non con falli, gli attaccanti dell’Olimpia. Una penetrazione con schiacciata di Gudaitis porta Milano al +8 al 24° (39-47), antisportivo a Reynolds ma M’Baye fa solo 1 su 2. Ora Reggio ci prova dalla lunga distanza ma Della Valle spreca 2 due buoni tiri. White in contropiede per il-2 ma sbaglia anch’esso dalla lunga distanza. Il pareggio a quota 50 lo firma Della Valle con 2 tiri dalla linea della carità, nel finale concitato Bertans mette una tripla da 8 metri che consente a Milano di condurre 53-50.

4°Quarto : Reggio con le unghie e coi denti rimane attaccata a Milano, White e Markoishvili rispondono a Cinciarini e Gudaitis (55-57 al 32°). Con Milano già in bonus Reggio trova il pareggio al 35° sul 59 pari con 2 libri di Markoishvili. Anche Reggio è in bonus e Gudaitis non perdona per il 59-64 al 36°, la quarta tripla di Jerrells porta Milano al +6 e Menetti è costretto a chiamare minuto. Reggio dalla lunga distanza non è in serata e spreca più di una occasione per riavvisarci a Milano, nel finale però 2 triple di Markoishvili e Della Valle la riportano a 18 secondi a 2 punti. Errore di Theodore che commette anche fallo su Llompart e 2 liberi che portano Reggio alla parità a quota 71. Jerrells mette il canestro del + 1 e nell’azione finale i due tentativi di Della Valle e Markoishvili non hanno buon esito e Milano vince per 72-71.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA- EA7 MILANO 71-72 (14-15,35-41,50-53 )

Grissin Bon : Mussini 3 ,J.Wright 11 ,Bonacini ,Candi 5 ,Della Valle 15 ,Reynolds 17 ,Markoishvili 10 ,Cipolla ,Dellosto, Llompart 2 ,De Vico . Allenatore Menetti

EA7 : Micov ,Pascolo 2 ,Fontecchio ,Cinciarini 4 ,Cusin 1 ,Abass 2 ,M’Baye 3 ,Theodore 10 ,Jefferson 5 ,Bertans 11 ,Jerrells 16 ,Gudaitis 18 .Allenatore Pianigiani

Arbitri : Mazzoni,Borgioni,Borgo

Spettatori : 4600

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here