Varese torna alla vittoria contro Pistoia

Varese torna alla vittoria contro Pistoia

La squadra di Caja dilaga nel secondo tempo ottenendo una convincente vittoria contro i toscani di Pistoia

di Federico Mezzalira

Festa di Santo Stefano al palazzetto per gli appassionati di basket varesini. L’Enerxenia Arena di Masnago è infatti gremita come non si vedeva da parecchio grazie anche a un cospicuo numero di tifosi pistoiesi in trasferta. Il match che va in scena sul parquet del Lino Oldrini vede opporsi due formazioni militanti nella parte destra della classifica, Varese deve lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta di Cremona mentre Pistoia vuole dare continuità ai buoni risultati degli ultimi due mesi. Dopo 5′ di sostanziale equilibrio la Openjobmetis riesce a scavare un primo gap a metà primo quarto che si dilata fino al +17 a metà secondo quarto, momento in cui l’attacco varesino si perde e permette a Pistoia di riportarsi sotto la doppia cifra di svantaggio, solo il canestro di Clark a fine primo tempo riporterà varese sul +11. Nel secondo tempo la squadra di Caja, dopo 5′ di assestamento, ingrana la quinta e scava il gap decisivo che le permetterà di portare a casa il match con ampio vantaggio. Per Varese rimane ancora aperta la possibilità di partecipare alle final eight.

PRIMO QUARTO: Varese parte forte con 8 punti consecutivi di Vene che inizia con la faccia giusta anche in difesa dove recupera rimbalzi importanti. Pistoia non ci sta a lasciar scappare i padroni di casa e risponde con Petteway e Dowdell che la tengono attaccata alla partita. A metà quarto il punteggio è di parità 12-12. Jakovics segna la tripla che vale il +5 Varese a 2′ da fine quarto. Peak schiaccia con la difesa di Pistoia completamente ferma e ad 1 dalla sirena Varese va sul 23-12, con l’attacco di Pistoia che gira a vuoto. Fine quarto 26-14 con la bomba di Jakovics.

SECONDO QUARTO: Avvio di secondo quarto con entrambe le squadre che faticano a trovare il canestro, per i primi 3 minuti segna solo Salumu con due tiri a cronometro fermo. Il quarto si sblocca dal campo col ritorno sul parquet di Jakovics che mette la bomba dall’arco. E’ il momento di Mayo che si accende con due triple consecutive e una bella rubata in difesa, Varese scappa sul +15. Sul più bello l’attacco varesino si inceppa e non riesce a trovare alternative nonostante i diversi quintetti provati da coach Caja, Pistoia si riporta sotto con Salumu e il quarto va in archivio sul 44-33 grazie al canestro in penetrazione di Clark sulla sirena.

TERZO QUARTO: Avvio di terzo quarto con canestri di Petteway e del solito Jakovics, i minuti successivi sono avari di emozioni con numerose azioni d’attacco sbagliate da entrambe le squadre. Varese dopo 4′ ritorna a macinare gioco cercando il suo centro che la ripaga con 5 punti consecutivi a 5′ da fine quarto il punteggio torna ad allargarsi 54-38. Due bombe consecutive di Mayo valgono il +20 varesino che vale il 68-48 di fine quarto.

QUARTO QUARTO: Il quarto riprende nel segno di Jakovics che segna il suo 18simo punto. Cervi da sotto segna il +31 varesino a 5′ dalla fine del match. Varese controlla la partita facendo giocare chi normalmente trova meno spazio come Cervi e Natali. Majo segna il punto n°90 con una bomba sulla sirena, risultato finale 91-60.

MVP Basketinside: Jakovics 24 pts.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy