Watt domina e la Reyer Venezia torna a vincere in campionato contro una mai doma Napoli

0

La Reyer Venezia torna a vincere in campionato e lo fa superando una Napoli che si arrende solo nel finale sotto i colpi di Watt in doppia doppia da 21 pt e 10 rb

Quintetto Venezia: Granger, Freeman, Parks, Willis, Watt.

Quintetto Napoli: Johnson, Michineau, Stewart, Williams, Zanotti.

PRIMO PERIODO

Partenza in equilibrio dopo 3’ di gioco sul 6-6 con un duello Watt-Williams sotto le plance. Venezia prova ad alzare il ritmo con diverse soluzioni in transizione per il 12-8 con 3’28’’ da giocare. Si entra nell’ultimo minuto con Howard che prende per mano i suoi per il 12-15. Gioco da tre punti di Uglietti da una parte e gioco da tre di Moraschini dall’altra che chiude il primo quarto sul 15-18.

SECONDO PERIODO

Parte subito forte Venezia guidata da Spissu e Chillo per il contro sorpasso sul 20-18 che costringe Buscaglia al time out dopo neanche 2’ del quarto. Napoli fatica a trovare soluzioni facili grazie all’ottima difesa orogranata per il 30-22 a metà del quarto. Tessitori firma il nuovo massimo vantaggio in penetrazione sul 35-27 entrando negli ultimi 3 minuti. Reazione Napoli con Stewart che riporta i suoi a contatto sul 38-33 con 29’’ dall’intervallo lungo. Ultimo possesso per Venezia che con il tap-in di Tessitori chiude il primo tempo sul 40-33.

TERZO PERIODO

Parte forte Napoli nel secondo tempo con Williams che sembra essere un dilemma per la difesa orogrnata e Howard che continua a colpire da fuori per il 47-46 dopo 4’. Watt domina adesso su entrambi i lati del campo per 56-46 con 2’30’’ dall’ultimo intervallo. Venezia segna il nuovo massimo vantaggio sul +12, ma Stewart e Michineau riprendono a segnare e riportano i partenopei sul 60-53 entrando nell’ultimo minuto. Ultimo possesso del quarto con una palla rubata da Napoli e contro rubata da Bramos per il 60-53.

QUARTO PERIODO

Watt riprende il quarto da dove aveva smesso, ma subito dopo spende il suo terzo fallo. L’impatto di Tessitori su entrambi i lati si fa sentire e in attimo Venezia vola sul 72-58 dopo 4’. Reazione di Napoli che si riporta sul -6 entrando negli ultimi 3 minuti. Napolio ci prova, ma capitan Bramos, con la tripla dall’angolo, respinge l’assalto per il 79-71 con 1’ esatto dalla sirena finale.

Umana Reyer Venezia – Gevi Napoli Basket 82-71

Parziali:

15-18; 40-33; 60-53.

Spettatori: 2.412

Tabellini:

Umana Reyer Venezia: Tessitori 11, Spissu 11, Parks 4, Freeman 10, Bramos 8, Moraschini 5, De Nicolao ne, Granger 4, Chillo 3, Brooks, Willis 5, Watt 21. All.re De Raffaele

Gevi Napoli Basket: Zerini, Howard 19, Johnson 3, Williams, Michineau 14, Dellosto, Matera ne, Uglietti 3, Williams 19, Stewart 12, Zanotti 1, Grassi ne. All.re Buscaglia