Reggio Emilia-Sassari, la sala stampa: le parole di Priftis e Bucchi

0

Coach Priftis : Congratulazioni ai miei ragazzi, siamo contenti e voglio fare i complimenti a loro e alla società anche perché dai risultati che sono arrivati andremo a giocare la Final Eight di Coppa Italia e questo è una cosa positiva. Sulla partita devo dire che abbiamo iniziato veramente male, abbiamo fatto un primo tempo brutto, non so neanche io esattamente il motivo, probabilmente cui siamo messi troppa pressione addosso. Nella ripresa poi abbiamo dominato la partita e grazie all’energia mesa in campo siamo riusciti a scappare nel punteggio.

Coach Bucchi: : “Sicuramente siamo arrivati scarichi dai diversi impegni in settimana ma è vero che dobbiamo abituarci perchè ci attende un mese di gennaio molto intenso e dobbiamo essere bravi a recuperare energie fisiche e nervose. Complimenti a Reggio Emilia, in questo momento per poter vincere qui bisogna presentarsi in perfette condizioni, è una delle squadre più talentuose della lega: noi dopo 23-24 minuti buoni siamo calati e quindi dobbiamo essere più bravi a distribuire le energie. Ora ci attendono 3 -4 settimane molto intense e dobbiamo essere bravi a distribuire le energie fisiche e mentali. L’arrivo di Jefferson è una scelta dovuta al fatto che abbiamo bisogno di girare la squadra, spero ci possa dare pericolosità offensiva”. 

Ufficio Comunicazione Dinamo Banco di Sardegna