Trento-Treviso: le parole di coach Brienza alla vigilia del match

Coach Nicola Brienza: «Treviso non è solo Logan, ci servono intensità e compattezza»

di Maddalena Vettori

I bianconeri domani sera nel posticipo della sedicesima giornata di campionato affrontando la De’ Longhi alla BLM Group Arena (palla a due alle 20.45, diretta RAI Sport ed Eurosport Player).

Ancora out Kelvin Martin, fermato dal fastidio alla coscia sinistra.

NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Il nostro girone di ritorno si apre con la sfida contro Treviso, una squadra che ha espresso un ottimo gioco quest’anno e che ha chiuso la prima metà della regular season con il quinto miglior attacco del torneo. Il realizzatore principale è Logan, che sta giocando una grandissima stagione da tutti i punti di vista, ma Treviso non è solo la sua guardia tiratrice, è un gruppo con tanti giocatori di esperienza e con un blocco stranieri molto affidabile. Verranno a Trento per giocare la loro partita con orgoglio e carattere, e noi dovremo fare altrettanto: in casa nostra vogliamo vincere e mettere sul campo una performance di grande intensità e compattezza per interrompere la striscia di sconfitte, per “vendicare” la sconfitta dell’andata al PalaVerde e per prenderci due punti importanti per morale e classifica»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy