A1 – Michaela Houser lascia Battipaglia senza dire nulla

A1 – Michaela Houser lascia Battipaglia senza dire nulla

La società precisa che il contratto è ancora in essere.

di La Redazione

La PB63 comunica che, senza dare alcun avviso, dunque in maniera inaspettata, domenica mattina l’atleta Michaela Houser ha deciso di lasciare Battipaglia senza trovare alcun accordo con la società.

Nonostante ciò, ci teniamo a precisare che il contratto tra la PB63 e l’atleta è ancora in essere: pertanto, la giocatrice è ancora, a tutti gli effetti, una tesserata del Minibasket Battipaglia.

Il suo comportamento ci ha profondamente stupiti, dal momento che non riusciamo a capirne le motivazioni: il malcontento della ragazza non può certamente riguardare questioni economiche, dal momento che ha percepiti tutti gli emolumenti previsti dal contratto. Pertanto, non può imputare alcuna mancanza né inadempienza alla nostra società.

Se, invece, le motivazioni della sua scelta sono da ricercare nelle sconfitte maturate finora, in tal caso tutte le giocatrici dovrebbero andarsene.

 

 

 

Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy