A1 – Ragusa: esonerato coach Lambruschi

La società biancoverde ha sollevato il coach canturino e affidato la squadra a coach Recupido

di Mauro Giorgini

Da Gianni a Gianni.

Alla fine è accaduto: la Passalacqua Ragusa ha sollevato dall’incarico coach Gianni Lambruschi.

Dopo quasi tre giorni di riflessione, dopo il bruttissimo scivolone in semifinale di Coppa Italia contro Lucca, la società biancoverde ha deciso di esonerare il tecnico canturino e di affidare la squadra a coach Gianni Recupido.

La sconfitta di sabato sera contro le toscane è stato solo l’ultimo episodio di una stagione che non ha mai visto Ragusa ripetersi ai livelli delle ultime tre, nonostante un’importante campagna acquisti attuata in estate, con l’arrivo di giocatrici come Ndour, Vanloo, Nicholls, Bagnara, Spreafico e Formica, e l’innesto a stagione in corso di Larkins.

Dodici le sconfitte totali rimediate dalle iblee nella stagione in corso: sette in campionato, tre in EuroCup, una nella semifinale di Coppa Italia e una in SuperCoppa, a settembre, quando a Schio Ragusa vide sfumare il trofeo sul fil di sirena grazie al buzzer beater di Jolene Anderson.

La Società ragusana, attraverso un comunicato ufficiale, fa sapere che la squadra resterà in silenzio stampa fino a sabato sera, dopo la partita contro Schio, debutto ufficiale della Passalacqua Ragusa 2.0 targata Recupido.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy