A1 – Ress lascia Schio, pronta ad accoglierla Napoli

A1 – Ress lascia Schio, pronta ad accoglierla Napoli

La giocatrice altoatesina dà l’addio alla società scledense dopo cinque stagioni consecutive

di Mauro Giorgini

Dopo cinque stagioni consecutive in maglia orange, Kathrin Ress dà l’addio al Famila Schio.

La giocatrice altoatesina, che era tornata all’ombra del Pasubio nella stagione 2013/14, dopo aver lasciato Schio tre anni prima, per andare a Lucca prima e a Faenza poi, saluta la società del presidente Cestaro, dopo un’ultima stagione pesantemente segnata dall’infortunio subìto nella trasferta veneziana del 15 ottobre scorso.

Rientrata a disposizione di coach Vincent per la serie finale contro Ragusa, Ress si è laureata, il 13 maggio scorso, campionessa d’Italia per la quarta volta negli ultimi cinque anni.

Sembra sempre più probabile, ora, un suo approdo a Napoli, dove avrebbe la possibilità di giocare con continuità ad alti livelli, per rimanere uno dei capisaldi della Nazionale azzurra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy